Presidente della Repubblica stipendio: quanto guadagna

Presidente della Repubblica stipendio: quanto guadagna l'inquilino del Quirinale? Tutto quello che c'è da sapere

L’elezione del nuovo presidente della Repubblica che sostituirà Sergio Mattarella al Quirinale è imminente e fioccano già le candidature dei possibili successori. Ma il presidente della Repubblica quanto guadagna? Scopriamo il suo stipendio.

Presidente della Repubblica stipendio: quanto guadagna

Il Presidente della Repubblica italiana guadagna 239mila euro l’anno. Si tratta di uno stipendio da 18.300 euro al mese, calcolato su tredici mensilità. Cifre che, in più di una occasione, sono entrate nel mirino dell’antipolitica e dei movimenti anti-casta che hanno richiesto un abbassamento dello stipendio. Nonostante queste proteste, però, ad oggi lo stipendio del presidente della Repubblica non è cambiato.

Non solo Italia: ecco gli stipendi all’estero

Ci sono casi in altri paesi, però, in cui i presidenti guadagnano molto di più. Qualche esempio? Il presidente degli Stati Uniti, ad esempio, ha uno stipendio di 371.000 dollari mentre il premier di Singapore prende 1,6 milioni di euro all’anno.

Il caso del divieto di cumulo

È bene però sottolineare che, dopo la sua elezione a Capo dello Stato, il presidente uscente Sergio Mattarella aveva disposto il divieto di cumulo delle retribuzioni delle pensioni erogate dalle pubbliche amministrazioni.

Dunque, allo stipendio di Mattarella, non è stata aggiunta la pensione da professore universitario che percepiva prima della sua elezione al Quirinale.