Mina Settembre è tratto da una storia vera? L’ispirazione dietro la serie

C'è una storia vera dietro la fiction Rai Mina Settembre? Scopriamo cosa ha ispirato l'amata serie tv nata dai racconti di Maurizio De Giovanni.

Mina Settembre è tratta da una storia vera? Scopriamo cosa ha ispirato la trama dell’amata serie tv, in onda ogni domenica su Rai 1 fino al 6 novembre.

Mina Settembre, la serie è ispirata ad una storia vera?

L’arrivo ad ottobre della seconda stagione di Mina Settembre ha ravvivato le domeniche degli italiani, creando molta curiosità attorno alle origini della serie. La storia raccontata dalla fiction è tratta da fatti reali o è solo pura fantasia? La risposta si trova a metà strada.

La coraggiosa protagonista, l’assistente sociale Gelsomina “Mina” Settembre, è un personaggio di fantasia, nato dalla penna dello scrittore napoletano Maurizio De Giovanni. Gli sceneggiatori Fabrizio Cestaro, Fabrizia Midulla, Silvia Napolitano e Costanza Durante hanno tratto ispirazione dal lavoro dell’autore per la scrittura delle sue stagioni della serie.

Le vicende raccontate da De Giovanni, tuttavia, hanno un’ispirazione reale, le proteste di un gruppo di operatori sociali. Nel 2011 n gruppo di assistenti sociali, sociologi ed educatori, membri del comitato Il welfare non è un lusso, occuparono a oltranza il Castello Maschio Angioino di Napoli.

Il comitato chiedeva il pagamento degli arretrati e un miglioramento delle assurde condizioni lavorative in cui sono costretti. De Giovanni seguì la vicenda con molta partecipazione, informandosi sulla difficile vita degli assistenti sociali. Ispirato dall’accaduto, lo scrittore creò il personaggio di Mina Settembre.

Mina Settembre oltre la serie, i libri di Maurizio De Giovanni

La caparbia assistente sociale Mina Settembre appare per la prima volta in un’opera di Maurizio De Giovanni nel 2013, nel racconto Un giorno di Settembre a Natale.

È la protagonista in due racconti e tre romanzi del noto autore napoletano. Ecco l’elenco completo e le antologie in cui trovarli:

  • Un giorno di Settembre a Natale, in Regalo di Natale (2013);
  • Un telegramma da Settembre, in La scuola in giallo (2014);
  • Dodici rose a Settembre (2019);
  • Troppo freddo per Settembre (2020);
  • Una sirena a Settembre (2021).