Milano Fashion Week 2022: calendario, ospiti e costo biglietti dell’evento di moda

Milano Fashion Week 2022: tona l'evento di moda con la sua quarta edizione. Ecco chi sfilerà e come sarà possibile seguire le sfilate.

Milano Fashion Week 2022: torna l’evento di moda con la sua quarta edizione dell’anno, dedicata alla moda donna primavera/estate 2023. Sarà possibile seguire l’evento sia in presenza sia anche in modalità online.

Milano Fashion Week 2022: calendario ed ospiti

Arriva la Fashion Week a Milano da domani, 20 settembre, fino al 26. Il calendario è come sempre molto ricco: 210 gli appuntamenti con 68 sfilate, di cui 61 fisiche e 7 digitali, oltre cento 130 presentazioni.

Ecco il calendario con gli ospiti della moda in passerella:

20 settembre

  • Milano Moda Graduate, ore 14
  • CNMI Fashion Hub Opening ore 17/19

21 settembre

  • Antonio Marras, ore 9.30 (collezione uomo/donna)
  • Calcaterra, ore 10.30
  • Marco Rambaldi, ore 11.30
  • Diesel, ore 12.30 (collezione uomo/donna)
  • Fendi, ore 14
  • Del Core, ore 15
  • AC9, ore 16
  • Alberta Ferretti, ore 17
  • N° 21, ore 18
  • Roberto Cavalli, ore 19
  • Andreadamo, ore 20
  • Onitsuka Tiger, ore 21 (collezione uomo/donna)

22 settembre

  • Max Mara, ore 9.30
  • Genny, ore 10.30
  • Dsquared2, ore 11.30
  • Anteprima, ore 12.30
  • Daniela Gregis, ore 13.15
  • Prada, ore 14
  • MM6 Maison Margiela, ore 15 (collezione uomo/donna)
  • Act N°1, ore 16 (collezione uomo/donna)
  • Emporio Armani, ore 17
  • Moschino, ore 18
  • Blumarine, ore 19
  • GDCS, ore 20
  • Boss, ore 21 (collezione uomo/donna)

23 settembre

  • Tod’s, ore 9.30
  • Missoni, ore 10.30
  • Sportmax, ore 11.30
  • Budapest Select, ore 12.30
  • Etro, ore 13.30
  • Gucci, ore 14.30
  • Cormio, ore 16 (collezione uomo/donna)
  • Sunnei, ore 17 (collezione uomo/donna)
  • Vivetta, ore 18
  • Versace, ore 19
  • Stella Jean / Wami, ore 20
  • Philipp Plein, ore 21 (collezione uomo/donna)
  • Vitelli, ore 21.30 (collezione uomo/donna)

24 settembre

  • Ports 1961, ore 9.30
  • Ermanno Scervino, ore 10.30
  • MSGM, ore 11.30
  • Jill Sander, ore 12.30
  • Salvatore Ferragamo, ore 13.30 (collezione uomo/donna)
  • Dolce & Gabbana, ore 14.30
  • Trussardi, ore 16
  • Philosophy di Lorenzo Serafini, ore 17
  • Tokyo James, ore 18
  • Bally, ore 19
  • Bottega Veneta, ore 20
  • Moncler, ore 21

25 settembre

  • HAN KJØBENHAVN, ore 9.30
  • Luisa Beccaria, ore 10.30
  • Ferrari, ore 11.30 (collezione uomo/donna)
  • Luisa Spagnoli, ore 12.30
  • Annakiki, ore 13.15
  • Hui, ore 14
  • Giorgio Armani, ore 15 (collezione uomo/donna)
  • Matty Bovan supported by Dolce & Gabbana, ore 16
  • Elisabetta Franchi, ore 17
  • Aniye Records, ore 18
  • Francesca Liberatore, ore 19

26 settembre

  • Durazzi Milano, ore 9.30 – Evento digitale
  • Tiscar Espadas, ore 10 – Evento digitale
  • Viviers, ore 10.30 – Evento digitale
  • MMUSOMAXWELL, ore 11 – Evento digitale
  • Husky, ore 11.30 – Evento digitale
  • Byblos, ore 12 – Evento digitale
  • Laura Biagiotti, ore 12.30 – Evento digitale

Il costo biglietti dell’evento di moda

Anche per questa stagione la Camera Nazionale della Moda offrirà la possibilità di seguire gli eventi online, tramite milanofashionweek.cameramoda.it.  Mentre per partecipare in presenza uno dei siti a disposizione mailticket.it con un costo a biglietto che parte da 44 euro.

 

LEGGI ANCHE: Funerale Regine Elisabetta: programma, ospiti, orario e dove seguirlo