Lory Del Santo sul figlio con Eric Clapton: “Morte di Conor questione di secondi”

Lory Del Santo ricorda Eric Clapton e il figlio Conor, morto tragicamente a 5 anni: "La sua morte questione di pochi secondi".

Lory Del Santo ricorda la morte di Conor, il figlio avuto con Eric Clapton: “Questione di secondi”. In un’intervista al Corriere della Sera, la showgirl veronese ha ricordato il tragico incidente che le ha portato via un figlio: “Due secondi prima non sarebbe successo”.

Lory Del Santo ricorda Eric Clapton: “Non sapevo chi fosse”

In un’intervista al Corriere della Sera, la showgirl veronese e ex concorrente dell’Isola dei Famosi 2022 Lory Del Santo ha ricordato la sua relazione con il cantante Eric Clapton.

I due si conobbero in un locale nel 1985, ma Lory non lo aveva riconosciuto: “A Milano, mi ritrovo a cena seduta vicino a questo musicista barbone. Non sapevo chi fosse, gli do il numero. Il giorno dopo, il Corriere della Sera parlava del suo concerto di grande successo”. L’amore con il chitarrista inglese durò cinque anni, durante i quali la coppia ebbe insieme un figlio, Conor Loren Clapton, nel 1986.

Il cantante le regala anche uno stupendo anello di fidanzamento: Con lo zaffiro blu e i brillanti, come Carlo e Diana”.

Il figlio Conor e la tragica morte: “Questione di pochi secondi”

Il piccolo Conor morì tragicamente nel 1991, a soli cinque anni. Il bambino precipitò dal 53esimo piano del grattacielo Galeria di New York, da una portafinestra lasciata aperta per sbaglio da un addetto alle pulizie. È al piccolo Conor che un addolorato Eric Clapton dedica Tears in Heaven, ballata scritta a quattro mani con Will Jennings.

Il destino è fatto di secondi. Due secondi prima, non sarebbe successo.” -racconta Lory Del Santo- “Chissà quante volte per due secondi le cose invece non sono accadute e magari sono rimasta viva io. Ora, vado avanti pensando: ci sono ancora. Se no, entri in depressione e non ne esci più”.