Live

Laura, Susanna e Gianluca: chi sono moglie e figli di Giampiero Galeazzi

Chi sono la moglie e i figli di Giampiero Galeazzi? Tutto sulla famiglia del celebre giornalista sportivo della Rai venuto a mancare.

Giampiero Galeazzi, storico giornalista sportivo RAI di 75 anni, è morto il 12 Novembre 2021, dopo anni di malattia. Lascia indietro la moglie, un figlio e una figlia. Scopriamo qualcosa in più su chi sono la moglie e i figli di Giampiero Galeazzi.

Chi è la moglie di Giampiero Galeazzi

La moglie di Giampiero Galeazzi si chiama Laura e non si sa molto di lei. La coppia era molto riservata ed è sempre riuscita a mantenere la propria vita privata lontana dai riflettori. Laura è rimasta accanto al marito per tantissimi anni, in quello che è stato un matrimonio solido e duraturo. Un amore incrollabile e una presenza fondamentale nella vita di Giampiero Galeazzi, soprattutto nei duri anni di lotta contro la malattia.

Chi sono i figli?

Laura e Giampiero hanno avuto due figli: Gianluca, nel 1975, e Susanna, nel 1978. Entrambi, come il padre, sono entrati nel mondo del giornalismo televisivo. In un’intervista per Fuorigioco, rubrica della Gazzetta dello Sport, Giampiero Galeazzi si era detto sorpreso che avessero deciso di seguire le sue orme: “Ero sempre in giro, a volte riuscivo ad andare a prenderli a scuola, ma mi rendo conto di non essere sempre stato presente. Forse avrei potuto dare qualcosa di più dal punto di vista affettivo. E a 50 anni avrei dovuto abbandonare la vita da zingaro e fare un altro tipo di carriera. Non pensavo avrebbero seguito le mie orme: Susanna è al Tg5, Gianluca lavora in cronaca a La7, ma gli interesserebbe seguire lo sport.”

Gianluca Galeazzi, come la madre, ama poco i riflettori e tende ad essere molto riservato. Come raccontato dal padre, ha lavorato per la cronaca di La7, ma coltiva una grande passione per lo sport, soprattutto calcio e tennis. È inoltre un grande patito di fotografia e del mare.

Susanna Galeazzi è una giornalista professionista dall’8 Febbraio 2006. Negli anni ha fatto molta gavetta, collaborando con Verissimo, Kataweb e L’Espresso. Ha poi condotto il telegiornale sportivo per SkyTG24, per poi diventare approdare al TG5 prima come inviata e poi come conduttrice. In un’intervista a Il Tempo del 2019, parla con affetto del padre: Mio padre ha grinta da vendere, nasce dal fatto che è un ex sportivo. Per me, sempre e comunque un campione. Non ha mai mollato“. Nel 2017 ha reso nonni i suoi genitori, donando loro la nipotina Greta Alma Maria.