Kiev, una ragazza su TikTok riprende in diretta il missile che esplode mentre lei scappa

Kiev, una ragazza su TikTok ha ripreso la caduta in diretta di un missile mentre lei era in diretta. Attimi di paura e panico.

Kiev, una ragazza su TikTok ha ripreso la caduta in diretta di un missile mentre girava un video. Incredibile ma vero ciò che è capitato alla giovane ucraina che poi interrompendo il live è scappata in preda al terrore.

Kiev, una ragazza su TikTok riprende in diretta il missile

Nelle ultime ore c’è un video che è diventato molto virale ed è stato ripreso dalle principali testate estere ed italiane. Si tratta di un filmato in diretta su Tik Tok da Kiev in Ucraina.

In questo filmato pubblicato dal media bielorusso Nexta si vede una ragazza che sta registrando un video proprio mentre comincia il bombardamento di Kiev. La ragazza si gira tenendosi la testa dopo lo scoppio dietro di lei e poi inizia a gridare a più riprese. Il missile  è caduto nella zona dell’università Taras Shevchenko. Subito dopo la ragazza scappa interrompendo il live. Attimi di terrore ripresi in diretta da una giovane universitaria.

Ucraina, bombe e missili sulla Capitale

Ancora attacchi in Ucraina e in particolare sulla città di Kiev. I bombardamenti e il lancio di missili sono iniziati nella notte per proseguire anche nella mattinata di lunedì 10 ottobre.

Tra le zone della capitale prese di mira c’è il centralissimo distretto di Shevchenkiv, dove alcuni video mostrano un parco giochi colpito. Lo conferma su Telegram il sindaco di Kiev.

Zelensky aveva degli attacchi a Kiev, a Zaporizhzhia e a Dnipro. “L’ allarme aereo non si placa in tutta l’Ucraina. Ci sono missili che colpiscono. Purtroppo ci sono morti e feriti. Si prega di non lasciare i rifugi. Prenditi cura di te e dei tuoi cari.

Teniamo duro e diventiamo forti”, scrive sui social. “Numerosi attacchi missilistici russi in tutta l’Ucraina. L’unica tattica di Putin è il terrore sulle pacifiche città ucraine, ma non farà crollare l’Ucraina. Questa è anche la sua risposta a tutti gli acquiescenti che vogliono parlare con lui di pace: Putin è un terrorista che parla con i missili”, scrive invece su Twitter il ministro degli Esteri ucraino, Dmytro Kuleba.