Jean Todt su Charles Leclerc: “Un campione, ma gli manca qualcosa”

Botta e risposta tra Charles Leclerc e Jean Todt in merito alle capacità del pilota. Ecco cosa ha detto 

Botta e risposta tra Charles Leclerc e Jean Todt in merito alle capacità del pilota. Ecco cosa ha detto.

Jean Todt su Charles Leclerc: “Un campione, ma..”

Al Festival dello Sport di Trento, il francese ex team principal della Ferrari ha fatto un commento su Charles Leclerc, sottolineando quello che è un suo giudizio personale. “Charles è un grande campione – ha affermato Todt – gli manca ancora qualcosa e mi auguro che lo abbia presto. Se è la vettura? Gli manca qualcosa..” e sulla Ferrari, poi, ha affermato che “La Scuderia a un certo punto ha avuto l’auto migliore del campionato.

Poi ha perso molte occasioni che si sono sommate ai problemi di affidabilità”.

“La strategia? Da rivedere…”

Sempre su Charles Leclerc, Todt ha poi detto che “ha perso tante opportunità, per esempio per la strategia. Sono stati episodi che hanno avuto un costo, e su questo c’è da riflettere, per evitare che si ripetano. Per vincere serve eccellenza a tutti i livelli”. Insomma, Jean Todt non mette in dubbio le capacità del campione di Formula 1, ma al pilota manca qualcosa di fondamentale.