Jair Bolsonaro ricoverato in Usa per dolori addominali

L'ex presidente brasiliano Jair Bolsonaro è ricoverato all’Advent Health Celebration, un ospedale in Florida, per forti dolori addominali

L’ex presidente brasiliano Jair Bolsonaro è attualmente ricoverato all’Advent Health Celebration, un ospedale in Florida, per forti dolori addominali. Lo ha riportato in primis il quotidiano O Globo.

Jair Bolsonaro ricoverato in Usa per dolori addominali

L’ex presidente del Brasile Jair Bolsonaro, sconfitto alle ultime elezioni politiche brasiliane da Lula, è stato ricoverato in un ospedale in Florida per dolori addominali. Un ricovero che sicuramente sta facendo parecchio discutere, anche perchè arriva all’indomani dell’assalto dei suoi sostenitori alle sedi delle istituzioni a Brasilia. Tra coloro che hanno fatto questo assalto anche il nipote dell’ex presidente brasiliano Jair Bolsonaro, Leonardo Rodrigues de Jesus noto come “Leo Indio”, identificato tra i manifestanti che hanno partecipato all’assalto dei palazzi del potere a Brasilia. Lo scrive la Cnn online.

Gli accertamenti sanitari di Bolsonaro

Non è la prima volta, però, che Bolsonaro si è recato in ospedale per accertamenti sanitari. Dopo l’accoltellamento durante la campagna elettorale del 2018, infatti, Bolsonaro è stato ricoverato altre volte a causa di blocchi intestinali. La più recente a novembre, quando è stato ricoverato all’Ospedale delle Forze Armate a Brasilia.

L’ex presidente si è recato negli Stati Uniti due giorni prima che Luiz Inacio Lula da Silva assumesse la carica di presidente.