Ichiro Misuki, chi era il cantante giapponese: causa della morte e quali le sigle famose cantate

Ichiro Misuki era un cantante giapponese famoso per aver dato la sua voce a diverse sigle di cartoni animati famosi in tutto il mondo.

Ichiro Misuki era il re delle sigle dei cartoni animati giapponesi. Era conosciuto in tutto il mondo per aver dato la sua voce originale a diverse sigle di cartoni animati famosi in tutto il mondo. Purtroppo si è spento all’età di 74 anni a causa di un brutto male.

Ichiro Misuki, chi era il cantante giapponese: causa della morte

Ichiro Misuki è scomparso all’età di 74 anni ed era definito il “re delle canzoni dei cartoni animati” giapponesi. Mizuki a luglio scorso aveva annunciato di essere in cura per un cancro ai polmoni, ha cantato fino a pochi giorni fa: il 27 novembre si è esibito per l’ultima volta sul palco in sedia a rotelle. La sua carriera nel mondo musicale è ricca ed inizia nel 1968. Inizia come cantante di musica pop per poi specializzarsi nelle sigle dei cartoni animati, diventando un mito non solo in patria ma anche all’estero. Il cantante è morto a causa del tumore ai polmoni che gli era stato diagnosticato nell’aprile 2021.

Quali le sigle famose cantate

La sua voce originale è presente in molte sigle famose di cartoni animati come Mazinga ZTekkamanJeeg robot d’acciaioMechander robotCapitan Harlock e Voltron. In Italia, quasi tutte sono state interpretate da Cristina D’Avena. Il cantante giapponese ha all’attivo 1200 canzoni all’attivo.