Gabriel Garko a Ballando con le Stelle dedica la sua esibizione al padre: le sue parole commoventi

Gabriel Garko a Ballando con le Stelle ha dedicato la sua ultima esibizione al padre che non c'è più. Le sue parole hanno commosso tutti.

Gabriel Garko a Ballando con le Stelle ha voluto dedicare la sua esibizione nell’ultima puntata del programma al padre che non c’è più. La sua dedica ha commosso tutti ma anche la sua performance ha convinto.

Gabriel Garko a Ballando con le Stelle dedica la sua esibizione al padre

Gabriel Garko nell’ultima puntata di Ballando con le Stelle del 2 dicembre ha emozionato tutti. Più che con la sua esibizione , con le sue parole dedicate al padre che non c’è più. Il tutto ha convinto non solo il pubblico ma anche la giuria. L’attore ha infatti totalizzato ben 44 punti, ai quali si sono aggiunti i 10 punti bonus ottenuti nel corso della puntata precedente.

Le sue parole commoventi

Garko si è esibito insieme alla sua maestra Giada Lini e ha voluto dedicare la sua esibizione al padre Claudio Oliviero. “Mio padre era un padre un pò atipico, non mi ha mai detto di non fare l’attore, non mi ha mai tarpato le ali. Era quello che mi aiutava, mi dava i soldi, gli faceva piacere e di questo sono molto contento. Mi sono reso conto che aveva un profondo rispetto e stima nei miei confronti anche se non me l’ha mai detto”.

Nel corso dell’esibizione poi un momento con alcuni cartelli dedicati al pubblico, che recitavano: “Scusa papà se quel giorno non eravamo lì con te… Dedico questo momento a tutti coloro che si sono spenti nella profonda solitudine”.

 

LEGGI ANCHE: Ballando con le Stelle: chi è stato ripescato, la classifica e i finalisti dopo la puntata del 2 dicembre