Francesco Giorgino lascia il TG1: la rivoluzione di Monica Maggioni

Francesco Giordino via dal TG1, la decisione di Monica Maggioni. Continua la rivoluzione dell'edizione delle 20 del notiziario Rai.

Francesco Giorgino lascia il TG1, la decisione del neo-direttore Monica MaggioniVolto storico del notiziario del primo canale, il giornalista pugliese non sarà più alla conduzione dell’edizione delle 20. Giorgino resta in Rai ed approda alla Direzione Editoriale.

Francesco Giorgino, è addio al TG1: Monica Maggioni rivoluziona il notiziario

Continua la rivoluzione del TG1 della neo-direttrice Monica Maggioni, alla guida del notiziario dallo scorso novembre, a partire dalle conduzioni. Saluta definitivamente Francesco Giorgino, dal 2010 conduttore fisso dell’edizione delle 20.

Un addio importante, di un giornalista che per anni è stato il volto del telegiornale del primo canale. Giorgino continuerà a lavorare in Rai, occupandosi della Direzione Editoriale dell’offerta formativa. Questo il comunicato ufficiale del CDR: “Care colleghe e cari colleghi, la direttrice Maggioni ci ha comunicato che dal 14 luglio il vicedirettore Francesco Giorgino andrà alla Direzione editoriale per l’offerta informativa. Al collega, che lascia la nostra testata dopo circa 30 anni, gli auguri sinceri di buon lavoro da tutta la redazione e in bocca al lupo per questa nuova esperienza professionale”.

Lo scontro e il “gran rifiuto” dell’edizione mattutina: i motivi dell’addio

L’addio di Giorgino pare sia solo l’ultimo risultato di una serie di scontri tra alcuni membri storici della redazione di Rai 1 e la nuova direttrice. Francesco Giorgino, come anche Laura Chimenti ed Emma D’Aquino, si sarebbero rifiutati di condurre, oltre all’edizione serale anche la Rassegna Stampa del mattino, alle 6.30. In particolare, Giorgino ha presentato un certificato medico, a riprova che la richiesta della Maggioni era incompatibile con il suo stato di salute.

La risposta della direttrice non si è fatta attendere: ha già trovato tre sostituti di spessore con Alessio Zucchini, Elisa Anzaldo Giorgia Cardinaletti. Laura Chimenti ha subito una “retrocessione punitiva” al TG delle 13.30. Anche Emma D’Aquino, come Giorgino, si prepara a fare le valige. Per lei si aprono le porte di Rai 3, dove si appresta a condurre la trasmissione di approfondimento di cronaca nera Amore criminale e Ribelli, nuovo programma in arrivo a settembre.