Ezio Bosso, su Rai 3 stasera il film “Le cose che restano”

Ezio Bosso in Rai: il grande musicista amante della vita verrà ricordato con un docu-film intitolato "Le cose che restano"

La Rai ricorda il grande musicista Ezio Bosso tramite un film documentario intitolato “Le cose che restano”. Ecco tutto quello che c’è da sapere sul film trasmesso in Rai.

Il film “Le cose che restano”

Ezio Bosso, grande musicista amante della vita, verrà ricordato con un docu-film intitolato “Le cose che restano”. Il progetto andrà in onda su Rai3 giovedì 19 maggio ed è stato prodotto da Sudovest Produzioni, Indigo Film in collaborazione con Rai Cinema (è stato al cinema solo tre giorni, il 4, 5, 6 ottobre 2021).

Ad introdurre il documentario sarà Sigfrido Ranucci, grande amico e stimatore di Ezio Bosso e che mostrerà alcune clip inedite del musicista prematuramente scomparso nel 2020.

Il docufilm su Ezio Bosso su Rai 3

Ezio Bosso, tramite questo documentario, verrà dunque ricordato in tutta la sua grandezza artistica e umana. Nel film, in particolare, verranno riprese molte delle sue riflessioni, interviste, pensieri che proveranno a metterci in contatto con quello che è stato il suo mondo. La narrazione è stratificata, in un continuo rimando fra immagine e sonoro. Le parole dell’artista si alternano a quelle di amici, parenti e collaboratori che contribuiscono a tracciare anche a chi non lo ha conosciuto un mosaico della sua figura.