Eurovision 2022, perché Damiano dei Maneskin era in stampelle?

Damiano dei Maneskin era in stampelle prima di salire sul palco della finale all'Eurovision Song Contest 2022.

Damiano dei Maneskin era in stampelle prima dell’esibizione alla serata finale dell’Eurovision Song Contest 2022. Sui social, il cantante del gruppo ha sia ironizzato sia si è caricato.

Eurovision 2022, perché Damiano dei Maneskin era in stampelle?

Nelle ore precedenti all’esibizione dei Maneskin sul palco della finale dell’Eurovision Song Contest 2022, il leader del gruppo era apparso sui social con le stampelle.

Come ha spiegato lui stesso, il frontman ha avuto un piccolo incidente sul set del video dell’ultima canzone del gruppo, Supermodel, girato a Londra.

Tuttavia, Damiano David ha rassicurato tutti, sempre via social: “Sul palco spaccheremo comunque, non preoccupatevi per me”. Infatti, per l’esibizione le stampelle non c’erano anche se ci sono stati meno movimenti da parte di Damiano.

Cos’è successo al cantante del gruppo?

Sempre sui social, Damiano ha poi pubblicato un’altra storia con una maschera sul viso: “La mia caviglia sta male, ma la mia pelle può ancora essere perfetta”.

Nell’hotel di Torino in cui si trovava con i MåneskinDamiano si muoveva con una stampella su cui appoggiava il braccio destro, una lieve zoppia dovuta a un piccolo incidente  sul set di Londra dove hanno girato il video di Supermodel, il nuovo brano appena uscito. Poi, Damiano prima dell’esibizione ha rassicurato tutti: : “In qualche modo farò, stringo i denti e vado avanti. Non dimentico di aver fatto concerti con una spalla che mi usciva, figuriamoci se mi fa paura una piccola distorsione alla caviglia”.

LEGGI ANCHE: Eurovision 2022, cos’è successo a Laura Pausini? Assente per 20 minuti