Elezioni a Latina, Coletta si conferma sindaco: battuto definitivamente Zaccheo

Elezioni a Latina, Coletta corre verso il suo secondo mandato da primo cittadino della città laziale dopo lo stop del Tar.

Elezioni a Latina, Coletta è uscito vittorioso anche dopo l’annullamento del Tar per alcune irregolarità in diverse sezioni, dove nell’ultimo weekend di settembre si sono ripetute le votazione con un risultato che era nell’aria.

Elezioni a Latina, Coletta si conferma sindaco

A Latina, Comune della Regione Lazio, si ritornato a votare per le Comunali. Infatti, il sindaco Damiano Coletta era decaduto. Il Tar aveva accolto uno dei ricorsi per anomalie sul voto del 3 e 4 ottobre 2021, annullando così la proclamazione degli eletti e l’esito in ventidue sezioni per la città.

Nella sentenza del Tar c’era scritto “Dalle risultanze si deve quindi affermare che non risulta soddisfatto il requisito della corrispondenza, tra le schede autenticate, quelle utilizzate per il voto e quelle non utilizzate, nelle seguenti Sezioni: 24, 40, 44, 60, 64, 68, 69, 73, 75, 76, 81, 83, 85, 86, 94, 95, 98, 103, 106, 107, 109, 110”,  e dispone la rinnovazione di dette operazioni limitatamente a tali sezioni”.

La sfida tra Damiano Coletta e Vincenzo Zaccheo si è ripetuta domenica 4 settembre e alle 7 di mattina di lunedì 5, Coletta va verso la riconferma come sindaco di Latina.

Già nel 2106, il candidato del centrosinistra era risultato vittorioso al ballottaggio. Si ripete per due volte per iniziare questo suo secondo mandato.

Battuto definitivamente Zaccheo

Lo sfidante Vincenzo Zaccheo si ferma al 48,80% non riuscendo a superare lo sbarramento del 50%, dunque anche se di poco, a Latina. dopo la sentenza del Tar, c’è la riconferma del sindaco. Pochissimi voti sono andati agli altri sette candidati (Gianluca Bono, Annalisa Muzio, Andrea Ambrosetti, Tonino Mancino, Sergio Sciaudone,  Antonio Bottoni e Nicoletta Zuliani).

Dopo l’annullamento del Tar si è votato  nelle seguenti sezioni:  24, 40, 44, 60, 64, 68, 69, 73, 75, 76, 81, 83, 85,86, 94, 95, 98, 103, 106, 107, 109 e 110.