Elena Sofia Ricci, perché lascia Che Dio ci aiuti? Presente solo in tre episodi della nuova stagione

Elena Sofia Ricci è pronta a salutare il suo personaggio nella fiction di Rai 1 Che Dio ci aiuti, giunta alla settima stagione.

Elena Sofia Ricci dice addio alla fiction Che Dio ci aiuti e al suo personaggio Suor Angela che per tanti episodi ha tenuto compagnia al pubblico di Rai 1. Sull’addio del suo personaggio, c’è sia una motivazione sviscerata nella storia della fiction sia motivi personali dell’attrice.

Elena Sofia Ricci, perché lascia Che Dio ci aiuti?

Elena Sofia Ricci dice addio alla fiction di Rai 1 Che Dio ci aiuti. “Faccio fatica a separarmi da Suor Angela”, ha confessato l’attrice. Dopo dodici anni di produzione o oltre centotrenta episodi, l’attrice saluta il suo personaggio nella settima stagione che prende il via il 12 gennaio 2023. C’è ovviamente una motivazione ufficiale nella fiction che verrà poi mostrata al pubblico, tuttavia la Ricci è pronta a ritornare al teatro e dunque come lei stesso ha dichiarato avrà “un paio di cose da fare”.

Presente solo in tre episodi della nuova stagione

Il personaggio di Suor Angela sarà presente solo in tre episodi della settima stagione ma si farà sentire nel corso degli altri episodi tramite alcune telefonate fatte ad Azzurra. L’allontanamento di Suor Angela dal Convento degli Angeli Custodi è dovuto ad un errore da lei commesso e di cui deve pagare le conseguenze. Il vescovo, però, decide di darle un’altra possibilità, mandandola ad occuparsi delle donne detenute di un carcere femminile, realtà che Suor Angela conosce molto bene, dal momento che prima di diventare suora era finita in prigione. Ci sarà così un passaggio di consegne con Azzurra interpretata da Francesca Chillemi.