Eclissi solare il 25 ottobre: dove vedere in Italia, come e in cosa consiste?

Eclissi solare il 25 ottobre: ecco in cosa consiste il fenomeno naturale e come sarà possibile assistere all'evento.

Eclissi solare, il 25 ottobre 2022 dall’Italia si può assistere al fenomeno naturale. L’evento raro si è verificato al prima volta tantissimi anni fa e il prossimo ci sarà solo tra circa 18 anni. Dunque, è un evento da non perdere.

Eclissi solare il 25 ottobre: dove vedere in Italia e come

La prossima eclissi solare avrà luogo martedì 25 ottobre 2022. La prima di questo tipo si è verificata il 6 marzo 1049 e la prossima potrebbe ripetersi tra 18 anni. Dunque, si tratta di un evento e fenomeno naturale da vedere e non perdere.

Secondo le informazioni e i dati degli esperti,  la percentuale di diametro solare coperta varierà dal 29% al Nord al 22% al Sud. sarà possibile vedere con le giuste protezioni e strumenti dalla ore 11 del mattino di martedì per un paio d’ore.

L’ideale sarebbe guardare questo fenomeno con un telescopio. Tuttavia, dove non è possibile evitare di assistere al fenomeno ad occhi nudi ma utilizzare filtri o occhiali ad hoc ma si sconsiglia mezzi fai da te.

In cosa consiste

L’eclissi solare consiste nel fenomeno raro che porta la Luna a frapporsi tra Sole e Terra. Quella del 25 ottobre appartiene infatti alla famiglia Saros, un insieme di eclissi distanziate a 6.585 giorni l’una dall’altra, vale a dire appunto 18 anni, 10 giorni e 8 ore. Le Saros sono molto simili tra di loro e ne sono in corso circa 40 serie; quella che avrà luogo martedì è una Saros124, la numero 55 della serie.

 

LEGGI ANCHE: Atp 500 di Vienna, dove vedere in tv e in streaming il torneo di tennis: chi sono gli italiani in gara