Di cosa parla “Stripper”, brano di Achille Lauro all’Eurovision 2022

Il brano che Achille Lauro porterà sul palco all'Eurovision Song Contest 2022 sarà Stripper. Ecco di cosa parla

Achille Lauro è un cantante che all’Eurovision Song Contest 2022 rappresenterà San Marino. Il brano che ha deciso di portare, in quanto anche vincitore del Festival di San Marino, è Stripper. Ma di cosa parla la canzone di Achille Lauro?

Achille Lauro all’Eurovision con Stripper

Il brano che Achille Lauro porterà sul palco dell’Eurovision Song Contest 2022 in rappresentanza di San Marino sarà Stripper. Presentando questo brano, il cantante ha affermato sui social che “ho deciso di partecipare a Eurovision con questo brano perchè è libero come voglio essere, liberi come bisogna essere.

 Mi sento fortunato perché non vivo questi eventi come fossero una competizione, non l’ho mai fatto, ma come una bella opportunità per confrontarmi sempre con qualcosa di più grande”. Nel corso della competizione sfiderà i vincitori di Sanremo 2022 Mahmood e Blanco.

Di cosa parla “Stripper”, brano di Achille Lauro all’Eurovision 2022

Sempre presentando questo suo nuovo brano, Achille Lauro ha rimarcato che “Stripper” è la mia storia d’amore.Io la amo perchè è un cowboy, rincorre solo la libertà.

Lei mi ama perché sono libero, uno spogliarellista, un toro meccanico fuori controllo. Ho passato tante notti a creare l’immaginario di quello che vedrete e ringrazio Alessandro Michele direttore creativo della casa di moda Gucci che ancora una volta ha creduto in questa folle corsa. Non sono solo abiti, è l’immagine di ciò che siamo“. Il brano, in modo particolare, gioca con il luoghi comuni divertendosi a capovolgerli, in nome della libertà personale.

In questa canzone, in poche parole, è come se Achille Lauro inviti chiunque ascolti la sua canzone a essere se stesso senza alcun timore.