Croazia, pullman polacco si ribalta: ci sono almeno 11 morti e 34 feriti

Croazia, pullman si è ribaltato in uno degli incidenti stradali più terribili del Paese. Sul posto soccorsi e forze dell'ordine.

Croazia, pullman si è ribaltato causando uno degli incidenti stradali più tragici della storia dell’ex Jugoslavia. A bordo c’erano una cinquantina di passeggeri e le prime informazioni che arrivano riferiscono di morti e feriti gravi.

Croazia, pullman polacco si ribalta

Tragedia in Croazia per uno degli incidenti stradali più terribili nel Paese. L’incidente è avvenuto nella mattinata di sabato 6 agosto alle 5.40 a 50km a nord di Zagabria, in Croazia, sull’autostrada Budapest-Fiume.

Il pullman, con a bordo una cinquantina di passeggeri – che probabilmente era diretto verso la costa adriatica croata – uscito fuori strada e si è ribaltato. Sul posto immediatamente sono giunti i soccorsi con le forze dell’ordine.

Ci sono almeno 11 morti e 34 feriti

Secondo i media locali, l’incidente ha causato almeno 11 morti(ancora da confermare il numero) e i feriti gravi sarebbero 34, mentre altri nove passeggeri avrebbero riportato ferite lievi.

Tuttavia, la polizia croata ha dichiarato su Twitter che “nello slittamento di un autobus con targa polacca, secondo le prime informazioni dal campo, 11 persone sono morte e diverse sono rimaste ferite”.

Nelle prossime ore si cercherà di capirà la dinamica e le cause che hanno causato l’incidente. Per ora avanza solo l’ipotesi di un possibile colpo di sonno dell’autista che in genera ha causato altri incidenti stradali simili.

 

LEGGI ANCHE: Gaza, operazione Breaking dawn: cos’è e perché è stata lanciata da Israele