Chi è Irma Testa: una pugile che ha fatto coming out

Chi è Irma Testa, una pugile italiana di origine campane che con la box ha superato tante sfide a livello personale e sportivo

Chi è Irma Testa, una pugile italiana di origini napoletane che attraverso la passione per la boxe ha superato tanti limiti e a prendersi tante soddisfazioni nello sport così come nella vita.

Chi è Irma Testa

Irma Testa è nata a Torre Annunziata, provincia di Napoli, nel 1997. È un’atleta delle Fiamme Oro. È cresciuta nella palestra Boxe Vesuviana del mitico maestro Lucio Zurlo. La sua prima medaglia a 14 anni, bronzo in Polonia nel 2012, e quindi un’altra serie di successi a livello italiano ed europeo. Si è laureata campionessa europea nella categoria 57 chilogrammi nel 2019.

Il suo soprannome “Butterfly” per la sua agilità e leggerezza.

Inoltre, Irma Testa è stata la prima pugile a disputare un’Olimpiade in occasione dei Giochi di Rio de Janeiro nel 2016 ed è la prima a conquistare una medaglia olimpica ai Giochi di Tokyo 2021.

Irma Testa e il coming out

Irma Testa pubblicamente ha parlato del suo orientamento sessuale senza paura e a testa alta: “Ho sempre vissuto e affrontato il mio orientamento sessuale con forza e tranquillità.

L’ho detto a mia mamma quando avevo 15 anni. Ho fatto fatica perché nella mia famiglia non avevamo mai affrontato questo tipo di tematiche, l’amore per me era l’unione tra un uomo e una donna. Invece, ho scoperto che ci si può innamorare di chiunque e mia madre è stata una roccia anche in quell’occasione”.

La passione per la boxe è nata da subito quando aveva appena 12 anni e l’ha salvata da una realtà difficile di Torre Annunziata: “Quel mondo non mi apparteneva e appena ho visto la via di fuga del pugilato mi ci sono buttata dentro perché sapevo che mi avrebbe portata lontano”.

Infine, Irma Testa ha parlato anche del difficile rapporto con suo padre a causa della sua assenza: “Ora se mi chiama al telefono rispondo, per anni non l’ho mai fatto. Ho messo da parte la rabbia, non ho dimenticato, ma cerco di accontentarlo e di aggrapparmi ai ricordi belli che ho avuto con lui”.