“Cosa mi lasci di te”: la storia vera di Jeremy Camp in un film

"Cosa mi lasci di te" è un film che racconta la storia vera di Jeremy Camp che, da giovane, affrontò il dolore della morte della prima moglie

“Cosa mi lasci di te” è un film del 2020, genere sentimentale, che si basa sulla storia vera del cantante Jeremy Camp e del suo incontro con la sua prima moglie, Melissa. La direzione del film è di Andrew e Jon Erwin.

“Cosa mi lasci di te”: la storia vera di Jeremy Camp

La vera storia di Jeremy Camp alla base di tutto il film è stata narrata nei particolari nell’autobiografia intitolata I Still Believe e i due attori protagonisti sono K.J.Apa (nel ruolo di Jeremy Camp) e Britt Robertson nel ruolo di Melissa Henning.

In questo film viene raccontata la storia di una delle star della musica contemporanea che ha toccato il cuore e le corde di molti spettatori.

La trama

La trama inizia con un’ambientazione nel settembre 1999 quando il ventenne Jeremy Camp lascia la sua famiglia per recarsi al Calvary Chapel Bible College, in California. Le prime persone con cui ha un qualche contatto sono Jean-Luc LaJoie, musicista di successo del momento, e Melissa Henning, una ragazza al primo anno come lui.

Tra loro accade quello che si può definire un “colpo di fulmine” perchè è subito amore a prima vista. I due si conobbero, nel 1999, su un palcoscenico, durante un concerto l’artista capì che sarebbe stata la donna della sua vita. Il destino, però, riserva al protagonista una brutta sorpresa con cui dovrà inevitabilmente fare i conti: Melissa è gravemente malata ed è alle prese con un grave cancro alle ovaie. Se in un primo momento, però, la malattia sembrava essere regredita in un secondo momento, dopo che i due erano anche convolati a nozze, la malattia tornò in modo preponderante a farsi sentire.

Nel febbraio del 2001, quando aveva solo 21 anni, Melissa purtroppo morì lasciando un grande vuoto nel cuore del suo Jeremy. A sorreggerlo in tutte queste sue difficoltà derivanti dal pesante lutto saranno dunque la fede e l’amore per l’arte. Da questa esperienza molto dolorosa, infatti, scriverà il brano I Still Believe, uno dei brani più celebri della sua carriera e colonna sonora del film che ha dato poi origine anche al libro autobiografico.

La nuova vita di Jeremy

Dopo la morte precoce di Melissa, Jeremy Camp ha sposato Adrienne Liesching, ex frontwoman per The Benjamin Gate, ancora oggi al suo fianco. Dalla loro unione sono nati tre figli: Isabella Bella Rose nata nel 2004, Arianne Arie Mae nata nel 2006 e Egan Thomas nato nel 2011.