Chi sono gli oligarchi russi più ricchi

Chi sono gli oligarchi russi più ricchi: con patrimoni miliardari si sono arricchiti ancora di più quando Putin è salito al potere.

Chi sono gli oligarchi russi più ricchi: uomini miliardari che con l’avvento di Putin al potere si sono ancora più arricchiti al patto di non interessarsi alla politica della Russia.

Chi sono gli oligarchi russi più ricchi

Ci sono dei personaggi in Russia chiamati oligarchi e sono gli uomini più ricchi della Russia e non solo. Hanno in mano il poter economico del Paese con affari che superano poi i confini russi.

Quando negli anni 90′ Vladimir Putin è salito al potere, sono stati quasi obbligati a stringere degli accordi con il numero uno. Chi non l’ha fatto è stato fatto fuori. Prima di Putin avevano sia interessi economici e politici, con lui al potere hanno avuto solo la possibilità di continuare ad arricchirsi.

Le loro ricchezze si distribuiscono in miniere, giacimenti petroliferi e di gas, aziende chimiche (fertilizzanti), acciaierie, trasporti, telecomunicazioni, banche, società di investimenti.

 Nel 2021 il patrimonio degli oligarchi era valutato oltre 300 miliardi di dollari. Con le possibili sanzioni però anche loro sono a tremare, molte delle loro ricchezze si basano proprio sugli affari fuori dalla Russia.

Ecco gli oligarchi più ricchi e forti:

  1. Alexey Mordashov – 29,1 miliardi di dollari
  2. Vladimir Potanin – 27 miliardi di dollari
  3. Vladimir Lisin – 26,2 miliardi di dollari
  4. Vagit Alekperov – 24,9 miliardi di dollari
  5. Leonid Mikhelson – 24,9 miliardi di dollari
  6. Gennady Timchenko – 22 miliardi di dollari
  7. Alisher Usmanov – 18,4 miliardi di dollari
  8. Andrey Melnichenko – 17,9 miliardi di dollari
  9. Pavel Durov – 17,2 miliardi di dollari
  10. Suleiman Kerimov e famiglia – 15,8 miliardi di dollari
  11. Mikhail Fridman – 15,5 miliardi di dollari
  12. Roman Abramovich – 14,5 miliardi di dollari
  13. Tatyana Bakalchuk – 13 miliardi di dollari
  14. Mikhail Prokhorov – 11,4 miliardi di dollari
  15. Viktor Rashnikov – 11,2 miliardi di dollari