Chi sono Drupi e Dorina Dato: un amore nato grazie alla musica

Chi sono Drupi e Dorina Dato, una coppia nata nella musica e rimasta legata grazie alla musica. Lui è il più vecchio cantautore italiano.

Chi sono Drupi e Dorina Dato: lui è uno dei cantautori più vecchi del panorama della musica italiana. Si sono conosciuti grazie alla musica e il loro legame non si è mai spezzato.

Drupi e Dorina Dato: una coppia nata dalla musica

Drupi, nome d’arte di Giampiero Anelli, è uno dei più vecchi cantautori italiani. Nato a Pavia il 10 agosto 1947, da piccolo voleva fare l’idraulico, mestiere che ha anche svolto per un periodo prima di raggiungere il successo.

Giampiero Anelli ha lavorato anche come benzinaio e barman. In un’intervista ha dichiarato che il suo nome d’arte viene proprio da un folletto che interpretava nelle recite alla scuola materna.

Ha iniziato a suonare all’età di 15 anni con un gruppo di amici, Le Calamite. Ma la notorietà la raggiunge solo nel 1973 partecipando al Festival di Sanremo con il brano Vado via”, che però si classifica all’ultimo posto. Eppure, la canzone diventa famosissima sia in Italia che all’estero.

Tra i suoi più grandi successi ci sono brani come “Sereno è” e “Piccola e fragile” che gli vale il secondo posto al concorso Un disco per l’estate e che diverrà poi la sigla della telenovela “Topazio” con protagonista Grecia Colmenares. In mezzo la vittoria del Festivalbar con il brano “Due“.

Dorina Dato, la moglie di Drupi

Drupi è sposato con Dorina Dato. I due si sono conosciuti in sala prove. La donna infatti era una corista che accompagnava Drupi nei suoi tour.

 I due conducono insieme una vita molto tranquilla lontana dai riflettori. A quanto pare non hanno figli. Sulla moglie, il cantante ha raccontato: “Faceva parte del coro che mi accompagnava in tournée”.

Dorina Dato, nata a Milano nel 1953, ha avuto anche una carriera da solista, pubblicando nel 1979 il 45 giri Bambino e, a distanza di pochi mesi, Mi piacerebbe diventare, seguito da Mi accorgo che.