Chi è Vincenzo Ferrera, interprete di Tano in “Sopravvissuti”

Vincenzo Ferrera, attore italiano originario di Palermo, è l'interprete di Tano nella fiction di Rai 1 Sopravvissuti

Vincenzo Ferrera, attore italiano originario di Palermo, è l’interprete di Tano nella fiction di Rai 1 Sopravvissuti.

Chi è Vincenzo Ferrera

Vincenzo Ferrera, nata a Palermo il 21 aprile 1973, è un attore italiano che interpreta Lorenzo in Sopravvissuti. Attore di teatro, cinema e televisione, nel 2008 ha partecipato alla soap opera di Rai3 Agrodolce nel ruolo di Stefano Martorana.  Tra gli altri suoi lavori, citiamo il film Gli angeli di Borsellino nel 2003 nel ruolo di Vincenzo Li Muli ma ha anche recitato nella miniserie Un papà quasi perfetto. Successivamente è stato co-protagonista di Il capo dei capi, nel ruolo del commissario Beppe Montana in onda nel 2007.

Ha anche recitato nel ruolo di Un posto al sole, nel ruolo di Eduardo Nappi.

Sopravvissuti

Vincenzo Ferrera, assieme a Lino Guanciale, è uno dei protagonisti su Rai 1 della serie Tv “Sopravvissuti“. In questa sua nuova esperienza televisiva in Rai ha interpretato Tano, operaio che ha subito in passato la morte di un figlio è che è riuscito a tornare sano e salvo dal naufragio dell’Arianna. Protagonista della fiction è anche Lino Guanciale, attore allievo del grande maestro Gigi Proietti che ha recitato anche in numerosissime fiction Rai tra cui Noi.

Leggi anche: Chi è Giacomo Giorgio, interprete di Lorenzo in “Sopravvissuti”