Chi è Simone Giannelli, capitano dell’Italvolley: fidanzata, carriera, vittorie

Simone Giannelli, 26 anni, è il capitano dell'Italvolley campione del mondo. Ma cosa sappiamo del palleggiatore della nazionale?

Simone Giannelli, 26 anni, è il capitano dell’Italvolley campione del mondo. Ma cosa sappiamo di lui e come è arrivato agli alti livelli raggiunti?

Chi è Simone Giannelli

Simone Giannelli, nato il 9 agosto 1996, ha attualmente 26 anni ed è alto due metri di altezza. Palleggiatore e bolzanino, è stato premiato come MVP del torneo di volley e vanta già 183 presenze in Nazionale. Prima di vincere questo mondiale con la nazionale di Pallavolo, ha conquistato anche la medaglia d’argento alle Olimpiadi di Rio 2016.  Al campionato mondiale vinto con la nazionale italiana nel 2022 è stato premiato come miglior palleggiatore.

Carriera

Inizia a giocare a pallavolo a Bolzano, sua città d’origine, nelle giovanili del Sudtirol. Nel 2010 approda alla Trentino, club nel quale continua a giocare a livello giovanile fino al 2014 e con cui muove i primi passi tra i professionisti, venendo aggregato alla prima squadra. Successivamente, si aggiudica lo scudetto e viene premiato come MVP, mentre nel resto delle sette annate coi trentini vince un campionato mondiale per club e una Coppa CEV.

Ingaggiato dalla Sir Safety Perugia, vince una Coppa Italia.

Fidanzata

Simone Giannelli è fidanzato da quasi sei anni con una ragazza di nome Selly Montibeller. Studia Lingue e Mediazione Linguistica, ed è stata inoltre anche Campionessa Provinciale di Salto in Alto. Oltre allo studio e allo sport, la Montibeller ha iniziato la sua carriera eletta come bellezza al Miss Linea Sprint Lona Lases, e nel 2015 ha voluto tentare anche un ulteriore concorso, vincendo il titolo di Miss Sport Lotto Trentino Alto Adige.

Nel 2017, grazie alla sua attività da atleta, si è aggiudicata la fascia di Miss Bellezza Rocchetta. I due convivono da mesi con la loro cagnolina – si chiama Lily – che amano moltissimo.