Usa, Gary Busey accusato di molestie sessuali: cosa ha fatto l’attore

L'attore americano Gary Busey è stato arrestato in New Jersey con l'accusa di molestie sessuali: cosa ha fatto?

L’attore americano Gary Busey, 78 anni, è accusato di molestie sessuali: cosa ha fatto? Al noto caratterista californiano vengono contestati due capi di imputazione di quarto grado. Per il momento né Busey né la polizia hanno rilasciato commenti alla stampa.

Usa, l’attore Gary Busey accusato di molestie sessuali: cosa ha fatto?

Il 19 agosto 2022 l’attore americano Gary Busey, 78 anni, è stato arrestato a Cherry Hill, in New Jersey, con l’accusa di molestie sessuali.

La polizia contesta al caratterista californiano diversi capi d’accusa. Nello specifico, Busey deve rispondere di due capi d’accusa per contatto sessuale criminale di quarto grado e un capo d’accusa per molestie. Le accuse riguardano eventi che sarebbero avvenuti tra il 12 e il 14 agosto, durante la convention Monster Mania, tenutasi al Doubletree Hotel. L’attore era uno degli ospiti speciali della fiera, dedicata ai fan del cinema horror.

Nonostante le richieste di diverse testate statunitensi, né la polizia né Busey o il suo staff hanno rilasciato ancora commenti più dettagliati sulla vicenda.

Chi è Gary Busey, vita e carriera dell’attore

Nato a Goose Creek, in Texas, il 29 giugno 1944, Gary Busey è un attore che si è fatto spesso notare in ruoli secondari ma iconici. Tra i suoi film più memorabili si ricordano Arma letaleUn mercoledì da leoni Point Break – Punto di rottura.

Nel 1978 ha ottenuto una candidatura al premio Oscar come migliore attore per la sua interpretazione nel biopic The Buddy Holly Story.