Chi è Simona Malpezzi, senatrice Pd: incarichi politici, marito, figli, titolo di studio

Simona Malpezzi è una senatrice del Partito Democratico. Parlamentare dal 2013, è laureata in lettere moderne

Simona Malpezzi è una senatrice del Partito Democratico, che ha ricoperto la carica di sottosegretaria di stato ai rapporti con il parlamento sia nel governo Conte II sia con il premier Mario Draghi.

Dopo che però, nel marzo 2021, è stata scelta dai colleghi senatori del suo partito come capogruppo al Senato, si è dimessa dall’incarico di sottosegretario. Al suo posto è entrata nella squadra di governo la senatrice del Pd Caterina Bini.

Chi è Simona Malpezzi

Nata a Cernusco sul Naviglio in Lombardia (comune italiano di circa 35000 abitanti in provincia di Milano), Simona Malpezzi è laureata in Lettere Moderne. Insegnante di scuola superiore dal 1997, nel 2005 si è trasferita in Germania con il marito Thomas e le figlie dove, presso la Volkshochschule in Baviera, ha insegnato lingua e cultura italiana. Nel 2009, tornata in Italia, aderisce al Partito Democratico e viene eletta nel 2011 al consiglio comunale di Pioltello.

L’approdo in Parlamento

Alle elezioni politiche che si sono svolte nel 2013, Malpezzi è eletta deputata con il Partito Democratico ed è stata membro della Commissione cultura, scienza e istruzione. Alle elezioni del 2018 viene poi rieletta in Parlamento, questa volta al Senato, e sia nel Governo Conte II e Draghi è scelta come sottosegretaria ai rapporti con il parlamento.

Marito e figlie

Simona Malpezzi è particolarmente riservata sulla sua vita privata. È sposata con un uomo di nome Thomas con il quale nel settembre 2021 ha festeggiato 17 anni di matrimonio.

La coppia ha avuto due figlie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Simona Flavia Malpezzi (@lamalp)