Chi è Roberta Martini, influencer rapinata a Milano e legata in casa

Roberta Martini è una influencer originaria di Alba, che tra giovedì 12 e venerdì 23 gennaio è stata rapinata nella sua casa di Milano

Roberta Martini è una influencer originaria di Alba, che tra giovedì 12 e venerdì 23 gennaio è stata rapinata nella sua casa di Milano. Vediamo meglio chi è e cosa le è accaduto.

Chi è Roberta Martini

Roberta Martini è originaria di Alba ma vive da sempre a Milano. Nella sua carriera scolastica ha un diploma di ragioneria in tasca, dopo aver studiato Giurisprudenza. Dal 1993 al 2007 sfila sulle più importanti passerelle di Milano, Parigi e Londra, lavorando per importanti agenzie di moda. A partire dal 2008 insegna Fashion Styling presso lo IED e oggi è manager di una boutique. Nel 2015 tiene a battesimo la sua creatura: si tratta, in modo particolare, di un salotto aperto alle donne/clienti/amiche che vogliono acquistare capi unici e avere tutto a loro disposizione: dal make up artist al chirurgo estetico.

L’influcencer rapinata a Milano

L’influencer Roberta Martini, 48 anni ed ex modella, è stata rapinata nel suo appartamento di Milano.

Nella notte, tra giovedì 12 e venerdì 13 gennaio, i tre criminali sono entrati nell’abitazione della influencer Roberta Martini, la quale è stata minacciata e immobilizzata su una sedia con le mani legate con le fascette. Dalla casa le sono stati rubati 5mila euro in contanti e ora sul caso sta indagando la polizia. I criminali avevano il volto coperto da passamontagna e sono entrati da una finestra della casa al piano terra.