Live

Chi è Ludovica Sauer, moglie tedesco-brasiliana di Alessandro Cattelan

“Era troppo bella per lasciarsela scappare”. Era il 2008: Ludovica Sauer oggi è la moglie di Alessandro Cattelan. Vediamo meglio chi è

“Era troppo bella per lasciarsela scappare”. Così Alessandro Cattelan, presentatore tv che a settembre 2021 ha esordito in prima serata Rai con lo show “Da Grande”, ha raccontato in passato il suo primo incontro con quella che poi sarebbe diventata sua moglie, Ludovica Sauer. Un colpo di fulmine:  “Nella pausa tra il primo e il secondo tempo (di una partita dell’Inter nel 2008, ndr) l’ho adocchiata e mi sono avvicinato. Io non sono il vitellone che approccia le donne con un ‘Ciao, come mai sei qui sola?’. Un po’ sono timido, un po’ mi vergogno. Ma con lei ho tirato fuori il coraggio”. Coraggio ricompensato: Ludovica Sauer è oggi la moglie di Alessandro Cattelan. Galeotta fu quella partita dell’Inter di cui sono entrambi super tifosi. Un grande amore, che dura da allora, coronato da un matrimonio e da due bambine, Nina e Olivia. Ma vediamo meglio chi è lei.

Chi è Ludovica Sauer, metà tedesca e metà brasiliana

Ludovica Sauer – @ludosauer su Instagram – è una bellissima modella e la sua pagina Instagram è ricca di scatti che mostrano il suo fisico da top model. E’ nata nel 1981, quindi ha appena compiuto 40 anni. “half Brazilian 🇧🇷half German🇩🇪live in Italy🇮🇹❤”: così lei riassume la sua vita sul suo profilo social. Ludovica Sauer è nata in Svizzera, a Locarno, ma ha vissuto soprattutto in Italia e in Brasile, a Porto Alegre 

Il padre è tedesco, la madre brasiliana, e “questa è la cultura dominante in lei”, ha spiegato in un’intervista a Vanity Fair l’ex conduttore di “E poi c’è Cattelan” e di “X Factor” (ora condotto da Ludovico Tersigni“. Il suo 40esimo compleanno lo ha festeggiato in famiglia, con una torta dedicata proprio al Brasile.

Di lei non si sa moltissimo, è molto riservata, un po’ come il marito, a dispetto del suo passato da veejay e ora da conduttore tv di grido. Certo è che lei è sempre al suo fianco e anche nella prima puntata di “Da grande” lui ha fatto sentire quanto la sua presenza sia importante. 

L’incontro tra Ludovica Sauer e Alessandro Cattelan

Fino a 28 anni Cattelan non ha mai avuto lunghe relazioni. “Diciamo che provavo tutti i gusti del gelato”. Qualche mese prima del loro incontro scatta in lui qualcosa, ovvero la voglia di trovare la metà della mela con cui “condividere la vita” e, perché no, metter su famiglia. “A 28 anni, tornavo a casa la sera e spesso mi dicevo che forse avrei potuto anche fare a meno di uscire: non accadeva più niente di nuovo. Ho capito che volevo trovare una donna con cui rifare tutte le cose anche da capo ma condividendole. Prima di quel momento, magari avevo incontrato ragazze che potevano essere quelle “giuste” ma ero io a non essere pronto; prima, dovevo riempire il mio spazio”.

Per questo appena Ludovica vede capisce che il momento è arrivato. Nel giro di sei anni si ritrovano sposati e genitori della loro prima figlia. 

Il matrimonio durato solo 10 minuti e due figlie in pochi anni

Eppure Cattelan aveva detto che non si sarebbe mai sposato. “L’ho detto prima che arrivasse Nina”, ha poi spiegato nel 2014 a Vanity Fair, fresco di nozze. Matrimonio in gran segreto il venerdì prima di Pasqua, in Comune a Milano, solo con i genitori e i testimoni. “Sul matrimonio la penso sempre allo stesso modo: stiamo bene insieme ed è questo che conta, non abbiamo bisogno di firmare niente. Però quando hai figli ti viene il pensiero che ci possano essere problemi, a livello burocratico, e nel dubbio abbiamo deciso di sposarci. Una cerimonia durata non più di dieci minuti”. E poi niente festa: “Non ho mai festeggiato nemmeno un compleanno. Sarà che non sono un grande organizzatore”. Nel loro settimo anniversario la dedica di lei su Instagram: “La foto più bella insieme… il viaggio è impegnativo ma il più bello“, ha scritto Ludovica nella didascalia del post. 

Ludovica Sauer e le figlie Nina Cattelan e Olivia Cattelan

Se nel 2012 nasce la prima figlia, Nina, nel 2016 arriva anche la piccola Olivia. Nel 2020 esce il libro “Emma libera tutti”, scritto da Alessandro Cattelan insieme alla primogenita. Una favola di Natale inventata proprio dalla piccola Nina Cattelan, il cui ricavato viene interamente devoluto all’ Associazione CAF Onlus, un centro di aiuto ai minori e alle famiglie in difficoltà.

Ludovica Sauer tradisce Cattelan con Stefano De Martino?

Ludovica Sauer tradisce Cattelan con Stefano De Martino?  A mettere la pulce nell’orecchio è lo stesso Alessandro Cattelan durante la prima puntata di “Da grande”. Durante lo sketch con Luca Argentero i due parlano della gelosia verso le rispettive mogli e si ritrovano a condividere quella verso Stefano De Martino, ex marito di Belen Rodriguez, con Cattelan che mostra quanti like la moglie metta alle foto del ballerino.