Ricky Gervais, la frecciata a Johnny Depp: cosa ha detto il comico inglese?

Cosa ha detto Ricky Gervais su Johnny Depp? Alcune dichiarazioni del comico sull'attore americano sono appena tornate a galla.

Cosa ha detto Ricky Gervais su Johnny Depp? Il tagliente comico britannico ha detto la sua sull’attore americano, al momento invischiato in un travagliata battaglia legale contro l’ex moglie Amber Heard.

Ricky Gervais dice la sua su Johnny Depp: cosa ha detto?

L’ex stella di Hollywood Johnny Depp è da mesi al centro dell’attenzione mediatica per la sua battaglia legale contro l’ex moglie Amber Heard. Depp ha intentato causa per diffamazione contro l’ex moglie, chiedendo un risarcimento di 50 milioni di dollari.

L’attore sostiene che la Heard abbia danneggiato la sua carriera con un articolo in cui lo accusa indirettamente di violenza domestica. In risposta, l’attrice di Aquaman ha accusato a sua volta l’ex marito di averla picchiata e di aver abusato sessualmente di lei, contro-denunciandolo per diffamazione e pretendendo un risarcimento di 100 milioni. Il travagliato processo tra i due attori americani è diventato un vero e proprio caso mediatico, attirando l’attenzione di molti esponenti del mondo dello spettacolo che han detto la propria sulla spinosa questione.

Tra questi c’è anche il tagliente comico Ricky Gervais: alcune sue vecchie dichiarazioni sull’attore americano sono recentemente tornate a galla. Cosa ha detto su Johnny Depp?

Era il 2011, Gervais: “Se le persone conoscessero il suo senso dell’umorismo, la sua carriera sarebbe finita”

In passato, seppur in un contesto scherzoso, il comico britannico Ricky Gervais, da sempre senza peli sulla lingua, aveva detto la sua sull’ex protagonista de I Pirati dei Caraibi. Nel 2011, ospite al The Graham Norton Show proprio insieme a Johnny Depp, Gervais lanciò una frecciatina al collega: Se le persone lo conoscessero davvero, la sua carriera sarebbe finita! Ha un senso dell’umorismo perverso“. 

I due avevano lavorato insieme ad un episodio di uno show del comico, Life’s too short, una sitcom girata come un falso documentario che segue i tentativi dell’attore affetto da nanismo Warwick Davis di risollevare la sua carriera. “Stavamo girando una scena.” –spiega Gervais- Stavo aiutando Warwick a ficcarsi in un gabinetto, come è d’uso fare.

Sto ridendo, come anche Warwick quando lui mi fa: «Guarda Johnny!». Mi giro e Johnny Depp mi dice: «Vi spiace se mi masturbo mentre fate questa roba?»”. Una risposta assurda e ironica ad una situazione altrettanto assurda, che molti hanno però cercato di interpretare a modo loro.