Chi è Loretta Goggi, vita e carriera: canzoni, malattia, marito, figli

Chi è Loretta Goggi: tutto sulla vita e carriera della voce di Maledetta Primavera. Le canzoni più famose, la malattia, il marito, i figli.

Chi è Loretta Goggi? La celebre cantante e attrice italiana, 71 anni, ha incantato il mondo negli anni ’80 con Maledetta primavera. Nel corso della sua carriera è diventata una vera e propria icona della comunità LGBT. Scopriamo qualcosa di più su di lei: dalle canzoni più famose, alla malattia. Ha avuto figli? Chi è suo marito?

Chi è Loretta Goggi, vita e carriera: musica, tv e canzoni famose

Nata a Roma il 29 Settembre 1950, Loretta Goggi si appassiona alla musica grazie al padre Giulio.

Studia canto e musica fin da bambina. Il conduttore radiofonico Silvio Gigli scopre il suo talento nel 1959, quando ha solo nove anni. Grazie al giornalista, Loretta partecipa e vince il concorso Disco Magico in coppia con Nilla Pizzi.

Gli anni ’60, tra musica e sceneggiati

Nel 1962 fa il suo esordio come attrice televisiva, recitando nello sceneggiato Rai Sotto processo. Negli anni successivi, Loretta Goggi si dimostra un’artista poliedrica, portando avanti sia la sua carriera televisiva che quella musicale.

Recita in tantissimi sceneggiati Rai, e incide il suo primo singolo, Se la cercherai, a soli 12 anni. Fa il suo esordio al cinema, in un piccolo ruolo, nel 1965 in Io la conoscevo bene. Nello stesso anno si cimenta anche nel doppiaggio, dando la voce a Titti, il noto canarino dei Looney Tunes.

Anni ’70-’80: l’esordio da conduttrice e Maledetta Primavera

Fa il suo esordio come showgirl negli anni ’70, affiancando Pippo Baudo in Caccia alla voce Canzonissima, affermandosi anche nel mondo dei varietà d’intrattenimento.

Sarà infatti la prima donna a condurre un quiz televisivo e la prima donna a condurre il Festival di Sanremo da conduttrice principale. Nel 1981 partecipa lei stessa alla kermesse musicale, portando sul palco dell’Ariston quello che diventerà il suo pezzo più famoso e amato: Maledetta primavera. Loretta Goggi si classifica al secondo posto, ma la sua canzone diventa un successo internazionale. È il singolo più venduto dell’anno in Italia e viene distribuito con grande successo anche in Germania, Francia, Olanda, Portogallo, Svizzera e Austria.

In carriera incide 13 album in studio, incantando gli italiani con tante canzoni iconiche. Tra queste si ricordano Il mio prossimo amoreIo nasceròL’aria del sabato sera Pieno d’amore. In carriera si assicura inoltre anche quattro Telegatti: per il miglior quiz, la miglior trasmissione musicale, la miglior sigla e il miglior personaggio femminile dell’anno.

Loretta, Icona Gay italiana

Loretta Goggi è un’interprete molto benvoluta dalla comunità LGBT, ed è di fatto diventata una delle icone gay italiane più amate. L’artista è molto fiera di questo suo status e si è spesso espressa a favore delle unioni civili: Sono cattolica e praticante ma sul piano civile la trovo una legge giusta che riconosce un diritto sacrosanto per gli etero e per i gay, mi piacciono i messaggi d’amore universale, si è capito?”.

Vita privata: chi è suo marito? Ha figli?

Loretta Goggi ha avuto una storica storia d’amore con il ballerino Gianni Brezza. I due si sono conosciuti negli anni ’70 e sono stati insieme per oltre trent’anni, per poi sposarsi finalmente nel 2008. Brezza è purtroppo morto pochi anni dopo, nel 2011, a causa di alcune complicanze dovute a un tumore al colon. La coppia non ha mai avuto figli.

La malattia: come sta Loretta Goggi?

Nel 2011, Loretta Goggi ha rischiato la vita per colpa di una malattia. La cantante ha dichiarato di aver sofferto moltissimo: “Sono stata malissimo sei mesi in casa, senza uscire. Non riuscivo a camminare né a mangiare. Ma anziché dimagrire, ingrassavo: il dolore mi aveva bloccato la tiroide, aveva smesso di funzionare. Stavo morendo! Mi ha salvata un’endocrinologa facendomi gli esami giusti e rieducandomi a mangiare”. Un duro periodo di malessere intensificato anche dal lutto: in quel periodo, infatti, Loretta Goggi aveva appena perso il marito Gianni Brezza. Si è salvata dal baratro grazie all’intervento di sua sorella, Daniela: “Non uscivo più di casa. Con la scusa che non se la sentiva di viaggiare da sola, Daniela mi ha convinto a volare con lei in Argentina per andare a trovare sua figlia Costanza, che si era trasferita lì per motivi di lavoro. Da quel viaggio, ho ricominciato a vivere”.