Chi è Francesco Panella, conduttore di Little Big Italy

Francesco Panella è il conduttore del cooking show in onda sul Nove Little Big Italy, noto per raccontare la cucina italiana in America

Francesco Panella è un ristorantore e conduttore televisivo nato a Roma nel 1971. La sua passione per il cibo gli è stata trasmessa dai suoi genitori che, dal 1992, sono proprietari di un locale di Trastevere “L’antica Pesa”. 

Chi è Francesco Panella: lavoro e carriera in tv

Francesco Panella ha 49 anni ed è un ristoratore e conduttore televisivo. La sua carriera nella ristorazione inizia proprio grazie al locale di famiglia L’antica Pesa, trampolino di lancio per apprendere i segreti del mestiere.

Apprese queste tecniche di ristorazione decide di portarle all’estero, precisamente a New York, dove esporta con se anche il nome del ristorante di famiglia. Nel 2012 è sulla rivista Gambero Rosso con con il suo programma “Il mio piatto preferito” (in onda su Food Network) ma il suo trampolino di lancio in televisione è il programma Little Big Italy in onda su Nove. Assieme all’università internazionale John Cabot ha ideato il progetto “The Future By John Cabot University & Antica Pesa” ed è molto sensibile alla tematica di sviluppare una hospitality sostenibile.

Nel 2019 a New York apre anche un secondo locale, Il Feroce.

Il programma Little Big Italy

Little Big Italy, il cooking show condotto da Francesco Panella, è iniziato nel 2018 ed è ancora in onda. Le puntate sono 30 e suddivise in 3 stagioni. La sua idea è stata quella di girare i ristoranti di New York facendosi guidare da alcuni cittadini italiani che sono emigrati in America. Ogni puntata del programma prevede l’assaggio di un piatto scelto dal cittadino italiano che ha suggerito il locale, del piatto forte dello chef e della voglia fuori menu proprio del conduttore Francesco Panella (un modo per verificare anche la conoscenza di piatti italiani da parte dei ristoratori). La votazione avviene grazie a dei gettoni, che possono essere fino a 5 per piatto. Si tratta, insomma, di un programma che va alla scoperta dei sapori della nostra terra negli altri paesi del mondo.