Chi è Fiordaliso, cantante anni 80′: marito, figli, carriera

Chi è Fiordaliso, la cantante ha avuto un grande successo in particolare negli anni 80'. Ha un passato sentimentale molto turbolento.

Chi è Fiordaliso, cantate che ha avuto un grande successo in particolare negli anni 80′ in particolare con il singolo Non voglio mica la luna lanciato nel 1984.

Chi è Fiordaliso oggi: vita privata

Marina Fiordaliso, vero nome di Fiordaliso, è nata a Piacenza il 19 febbraio del 1956. Ha iniziato da giovanissima a studiare pianoforte e canto, presso il conservatorio Giuseppe Nicolini di Piacenza. Esordisce all’età di 13 anni nell’orchestra “L’allegra compagnia” dove suo padre suonava la batteria.

Fiordaliso ha due figli. Il primo, Sebastiano Bianchi, è nato quando lei aveva solo 15 anni. A Verissimo ha raccontato le difficoltà vissute da quel momento: “Scoprii di essere incinta a 15 anni. Mio padre mi mandò via di casa e andai in un istituto per ragazze madri. Era un periodo storico in cui ancora era una vergogna rimanere incinta”.

Una volta uscita dal centro per ragazze madri Fiordaliso sposò il padre del suo primo figlio, ma fu un matrimonio violento: “C’erano le botte. Però, in quel periodo era normale che una donna le prendesse.

Ma c’è un limite. Io voglio dire alle donne che ce la possono fare, bisogna andare via subito. Io ce l’ho fatta, sono stata aiutata dalla mia famiglia, mio padre mi ha salvata. Posso anche scusarlo perché aveva 17 anni, si è trovato improvvisamente a badare a una famiglia. Però le botte non si scusano mai”, aveva raccontato a Domenica Live.

Fiordaliso ha avuto anche un secondo figlio, Paolino Tonoli, nato nel 1989.

Entrambi figli cresciuti praticamente da sola. Dopo essere uscita da quella relazione violenta ha deciso di non legarsi più a nessuno.

Nel 2020, Fiordaliso ha vissuto una tragedia perché la sua famiglia è stata colpita dal Covid-19: lei, sua sorella ed i suoi genitori – Auro Fiordaliso e Carla Pozzi – hanno lottato contro il virus, che si è portato via la madre della cantante.

Fiordaliso: cantante anni 80′

La sua carriera di cantante è iniziata con la partecipazione a Castrocaro, che l’ha poi portata al Festival di Sanremo.

La sua prima partecipazione alla kermesse canora risale al 1982.

Il grande successo arriva due anni dopo, nel 1984, quando Fiordaliso porta a Sanremo “Non voglio mica la luna”, diventato in breve tempo un successo non solo in Italia ma in tutta Europa, dalla Spagna alla Francia, dalla Germania alla Svizzera, fino all’America Latina.

Fiordaliso ha preso parte addirittura a nove edizioni del Festival di Sanremo, l’ultima nel 2002. Ha preso parte anche a diversi programmi tv: La Talpa, Tale e quale show, Domenica Live, la Prova del cuoco.

Fiordaliso: marito

La vita sentimentale di Fiordaliso è stata fin da subito tormentata. La cantante ha raccontato a Domenica Live il suo passato difficile. Fiordaliso ha conosciuto quello che sarebbe diventato suo marito a scuola, aveva 15 anni quando si è innamorata di lui, mentre il ragazzo ne aveva 17. È rimasta incinta ed è andata in un centro per ragazze madri, al suo ritorno ha sposato il ragazzo ed è stata cacciata di casa, perché il padre non accettava quel matrimonio.

Si chiama Paolo Tonoli il ragazzo che Fiordaliso ha sposato da giovane. Un matrimonio che si è rivelato un incubo, perché la donna veniva puntualmente picchiata dal marito e per molto tempo non è riuscita a denunciarlo. Quel periodo della vita ha segnato un trauma che lascia ancora evidenti ferite sulla cantante, che però ora invita tutte le ragazze che vivono situazioni simili alla sua e violente a reagire.