Chi è Alessandra Todde, deputata M5S: studi, carriera politica, incarichi

Alessandra Todde è un'imprenditrice e una manager, deputata del Movimento cinque stelle. È iscritta al Movimento cinque stelle

Alessandra Todde è un’imprenditrice e una manager, deputata del Movimento cinque stelle. Fondatrice e CEO di Energeya, è stata amministratrice delegata di Olidata ed è iscritta al Movimento cinque stelle.

Chi è Alessandra Todde

Alessandra Todde è un’imprenditrice e una manager. Fondatrice e CEO di Energeya, è stata amministratrice delegata di Olidata ed è iscritta al Movimento cinque stelle. Laureata in Ingegneria Informatica all’Università di Pisa ottenendo il titolo di Ingegnere Informatico, è stata fondatrice e CEO di Energeya, acquisita da FIS Global (precedentemente Sungard). Nel 2015, ha ricoperto il ruolo di Senior Advisor Energy Markets in FIS Global, Sales Director South & Eastern Europe in Sungard e Client Relationship Manager Sud Europa in Nexant (precedentemente Excelergy). A dicembre 2014 è stata premiata dalla delegazione sarda di AIDDA (Associazione Imprenditrici e Donne Dirigenti di Azienda) come imprenditrice dell’anno.

Carriera Politica

Dal 1º marzo 2021 al 22 ottobre 2022 Todde è stata viceministro dello sviluppo economico nel governo Draghi, dopo essere stata sottosegretario di Stato al MiSE dal 16 settembre 2019 al 13 febbraio 2021 nel governo Conte II. Il 21 ottobre 2021 viene nominata da Giuseppe Conte vicepresidente del Movimento 5 Stelle, nomina poi confermata attraverso il voto degli iscritti.

Nel mese di agosto 2022, Startup Italia l’ha inserita nella classifica delle 1000 donne più influenti d’Italia, unica politica del M5S insieme a Chiara Appendino.