Ariel Dello Strologo, chi è il candidato a sindaco di Genova: biografia, curriculum, moglie

Chi è Ariel Dello Strologo, candidato a sindaco di Genova supportato dal centrosinistra. L'avvocato è uno dei principali rivali di Marco Bucci.

Chi è Ariel Dello Strologo, candidato a sindaco di Genova del centrosinistra. Avvocato 55enne sostenuto dal PD e dal M5S, sfida il primo cittadino uscente Marco Bucci alle elezioni amministrative del 12 giugno.

Chi è Ariel Dello Strologo, candidato a sindaco di Genova del centrosinistra

Ariel Dello Strologo è uno dei candidati a sindaco di Genova alle elezioni amministrative del 12 giugno 2022. È uno dei principali rivali dell’attuale primo cittadino Marco Bucci, in cerca del suo secondo mandato con il sostegno del centrodestra.

La candidatura di Dello Strologo gode invece del sostegno delle principali forze di centrosinistra e di diverse liste civiche: Partito Democratico-Articolo 1-Psi, Sinistra Italiana, Europa Verde-Lista Sansa, Movimento 5 Stelle e Genova Civica.

“Ho una visione nitida di ciò che la nostra città può diventare.” -spiega Dello Strologo sul suo sito ufficiale- “Voglio avere l’occasione di realizzarla: una città migliore di oggi, più curata, più pulita, più sicura, più inclusiva, più attrattiva, più internazionale.

Una città di tutti, capace di prendersi cura dei più fragili e di dare sostegno e opportunità a chi, qui, vuole restare e crescere“.

Biografia, curriculum e carriera di Ariel Dello Strologo

Nato a Genova il 19 ottobre 1966, Dello Strologo ha 55 anni. Si laurea con 110 e lode in Diritto Internazionale nel 1990, all’Università di Genova. Ottiene poi il titolo di avvocato, svolgendo la professione presso importanti studi legali specializzati in diritto internazionale e marittimo.

È stato presidente della società Porto Antico e dal 2015 è il Presidente della Comunità Ebraica di Genova.

Vita privata: moglie, figli

Si sa molto poco della vita privata di Ariel Dello Strologo, che preferisce proteggere la privacy dei suoi familiari. È sposato da molto tempo con una donna, Chiara, che lavora nel settore della comunicazione. La coppia ha avuto tre figli, due femmine più grandi e un maschio, più giovane. “Siamo una famiglia molto unita che condivide tutto da sempre” spiega il candidato a sindaco sul suo sito.