Anne Heche, incidente: chi è l’attrice ricoverata in grave condizioni

Anne Heche è un'attrice americana che nelle ultime ore è stata coinvolta un terribile incidente stradale.

Anne Heche è un’attrice americana che nelle ultime ore è stata coinvolta un terribile incedente stradale. nel corso della sua carriera ha partecipato in diversi film con attori di successo. La sua vita sentimentale ha fatto scrivere diversi giornali di gossip.

Anne Heche, incidente

Un grave incidente a Los Angeles ha coinvolto l’attrice Anne Heche. Secondo le informazioni l’attrice stava viaggiando sulla sua auto quando è finita fuori strada, schiantandosi contro una casa.

Sia la vettura sia l’abitazione hanno preso fuoco. L’incidente si è consumato nel quartiere di Mar Vista, nella ‘Città degli Angeli’ (California). Heche è stata estratta dalle lamiere dai vigili del fuoco e ricoverata in ospedale. Le sue condizioni sono considerate molto “gravi”.

Chi è l’attrice ricoverata in grave condizioni

L’attrice americana è nata il 25 maggio 1969 nella cittadina di Aurora, Ohio. A  solo 13 anni ha perso il padre, direttore del coro di una chiesa battista, frequentatore di locali gay, stroncato dall’AIDS.

Nel 1993 arriva il suo esordio al cinema con “Le avventure di Huck Finn”; è poi la volta di “Uno strano scherzo del destino”, sul cui set conosce Steve Martin: inizia con lui una relazione che durerà due anni. In seguito, ha iniziato una relazione con l’attrice Ellen DeGeneres iniziata nel 1997. Poi, ecco la relazione con il cameraman Coley Laffoon impegnato sul set della sit-com “Ellen” (trasmessa in Italia sulla RAI).

In una sua biografia Anne racconta di aver subito abusi sessuali da parte del padre: il fatto è stato smentito dalla madre e dalle sorelle le quali hanno affermato che Anne ha ricordi molto vaghi e confusi della sua adolescenza.

Nel corso della sua carriera ha preso parte a film con attori importanti: i film “Vulcano, Los Angeles 1997” (1996, con Tommy Lee Jones), “Donnie Brasco” (1997, con Al Pacino e Johnny Depp), “Sesso e potere” (1998, Dustin Hoffman e Robert De Niro).

“John Q” (2001, con Denzel Washington e Robert Duvall)

 

LEGGI ANCHE: Croazia, pullman polacco si ribalta: ci sono almeno 11 morti e 34 feriti