Adolfo Celi: chi era, come è morto, chi sono i figli Alexandra e Leonardo

Chi era Adolfo Celi, indimenticata star del cinema italiano e brasiliano? Serena Bortone ospiterà in studio i figli Alexandra e Leonardo

Aldolfo Celi, attore e sceneggiatore, è stato una leggenda del cinema, e verrà ricordato nella puntata di Oggi è un altro giorno. Ma cosa sappiamo di lui? Serena Bortone ospiterà martedì 17 maggio in studio i figli Alexandra e Leonardo.

Chi era Adolfo Celi

Adolfo Celi, indimenticata star del cinema, è nato a Messina nel luglio 1922. La sua bravura ha incantato il cinema italiano e ha iniziato ad approdare nel mondo dello spettacolo grazie al padre che gli regalò una cinepresa.

Convinto di prendere questa strada, Aldo si diplomò all’Accademia nazionale d’arte drammatica di Roma ed entrò nella seconda parte gli anni ’40 nel cuore degli italiani. In particolare conparve in diversi film e la svolta della sua carriera Sto arrivò quando Aldo Fabrizi gli propone di partecipare a Emigrantes, film in Argentina che cambia la vita a Celi.

Adolfo Celi ha militato nel cinema in Brasile per molti anni (15 per la precisione) affermandosi come uno dei più grandi registi e attori del cinema brasiliano.

Dopo aver raggiunto la notorietà con i film L’uomo di Rio e Agente 007 – Thunderball, tornò in Italia dove si specializza soprattutto nel cinema western e nelle commedie.

Vita privata

Adolfo Celi si è sposato tre volte: la prima con Tonia Cerrero dal 1951 al 1963, poi con Marilia Branco per circa un anno, dal 1964 al 1965 e infine con Veronica Lazar dal 1966 al 1986. Dall’ultimo matrimonio con Veronica sono nati i figli Alexandra e Leonardo.

Come è morto Adolfo Celi?

Adolfo Celi è venuto a mancare nel febbraio 1986, a 63 anni. La sua morte è avvenuta a causa di un arresto cardiocircolatorio e il suo corpo è stato sepolto nel cimitero monumentale di Messina.