Wijnaldum infortunio grave in allenamento: rischia sei mesi di stop il centrocampista della Roma

Wijnaldum infortunio serio e grave. Il centrocampista olandese dovrà guardare molte partite della Roma fuori dal campo nei prossimi mesi.

Wijnaldum infortunio: molto grave ma soprattutto terrà il centrocampista olandese lontano dai campo per alcuni mesi. La Roma così perde una pedina importante in mezzo al campo, un giocatore tanto voluto dal club per fare il salto di qualità.

Wijnaldum infortunio grave in allenamento

Brutta notizia in casa Roma: uno degli acquisti più importanti deve fermarsi ed anche per un lungo tempo. Georginio Wijnaldum, 31enne centrocampista olandese arrivato in giallorosso dal Paris Saint-Germain che sarà costretto a un lungo stop dopo essersi infortunato in allenamento.

“In seguito a un trauma riportato durante la seduta odierna di allenamento – si legge in un comunicato del club –, Wijnaldum è stato sottoposto in serata ad accertamenti clinici che hanno evidenziato la frattura della tibia destra. Il calciatore sarà sottoposto a ulteriori controlli nei prossimi giorni. Forza Gini!”.

Rischia sei mesi di stop il centrocampista della Roma

Il  centrocampista della Roma non dovrebbe tornare prima della sosta per il Mondiale che è quasi sfumato per lui. La strada migliore percorribile per l’olandese sarebbe quella di operarsi e ritornare a disposizione nel giro di 3 o 4 mesi, i tempi saranno valutati nel tempo.

L’altra ipotesi è una terapia conservativa che gli eviterebbe l’operazione ma con i tempi che si allungherebbero almeno dopo la pausa di Natale.

Le valutazioni sulla strada da percorrere vengono fatte con il Psg (proprietario del cartellino), mentre la nazionale olandese resterà a guardare sperando di riaverlo a disposizione in tempo per schierarlo in Qatar. In tarda serata è arrivato il tweet della società francese: “Guarisci presto Gini”.

 

LEGGI ANCHE: Dazn, rimborso per gli abbonati: come sarà e quando arriva