Dazn, rimborso per gli abbonati: come sarà e quando arriva

Dazn, rimborso in arrivo per gli abbonati che hanno avuto problemi con alcune gare di Serie A che si sono bloccate sulla piattaforma.

Dazn, rimborso per gli abbonati che hanno avuto problemi a seguire le partite della prima giornata di calcio di Serie A. La decisione è arrivato così come sono stati resi noti i dettagli di quello che si spera possa essere il primo e l’ultimo problema sulla piattaforma in questo campionato.

Dazn, rimborso per gli abbonati: come sarà

Dazn ha deciso di rimborsare del 50% del costa dell’abbonamento mensile per chi non è riuscito a seguire le sfide che hanno avuto problemi e si sono interrotte.

Chi ha un abbonamento base da 29,99 euro, incasserà dunque 14,98 euro. Chi invece ha un abbonamento premium da 39,99 euro, ne riceverà 19,99.

Quando arriva

I soldi arriveranno a partire da martedì e saranno saldati ai beneficiari entro 15 giorni, in modo automatico e senza bisogno di avanzare richieste o spedire moduli. La piattaforma individuerà le persone impattate dal disservizio, per risarcirle. In sostanza Dazn darà i soldi alle persone che hanno seguito le sfide attraverso il link d’emergenza messo a disposizione dopo il blackout.

«Dazn ha rassicurato che non succederà più – le parole di Casini al termine dell’incontro – la piattaforma ha spiegato le ragioni e ha dato ampie garanzie. Il problema non deve ripetersi. Vigileremo». «Ringrazio sentitamente tutti i partecipanti per lo spirito concreto e costruttivo che ha caratterizzato la riunione – ha aggiunto Vezzali – Esprimo la mia soddisfazione per lo sforzo profuso da tutte le componenti che hanno lavorato alla ricerca di soluzioni condivise e risolutive».

 

 

LEGGI ANCHE: Serie A, seconda giornata: dove vedere le partite, orari di anticipi e posticipi