Serie A, Napoli-Juventus, probabili formazioni

Non si tratta solo di una semplice sfida, ma di un match che racconta molto di più: ecco le probabili formazioni di Napoli-Juventus.

Giunti alla giornata 18 di Serie A, è tempo di fare i conti e chiudere il girone d’andata. Il fine settimana si apre con una delle gare più attese di tutta la stagione, ovvero quella tra i napoletani e i torinesi che, negli ultimi anni, si sono contesi in diverse occasioni i vari titoli, sia di Coppa Italia che di Serie A. Per questo non si tratta solo di una semplice sfida, ma di un match che racconta molto di più: ecco le probabili formazioni di Napoli-Juventus.

Napoli-Juventus, probabili formazioni: prima contro seconda

La capolista si trova ad un bivio: vincere per volare a +10 o perdere e andare a +4, con il pareggio non accontenterebbe nessuna delle due e, anzi, aiuterebbe il Milan ad accorciare. I campani, grazie all’ottimo rendimento, sono meritatamente primi e contano un solo ko (recentissimo) contro l’Inter. I piemontesi, dopo una partenza a rilento, hanno trovato il proprio equilibrio e giungono da 8 vittorie consecutive, senza gol subiti. Per la Vecchia Signora una vittoria vorrebbe dire confermare il secondo posto e allungare la striscia positiva.

Da un lato c’è il miglior attacco – con 39 gol messi a segno – e dall’altro lato la miglior difesa – con appena 7 gol subiti – in una vera e propria sfida a scacchi: Luciano Spalletti e il suo gioco offensivo, Massimiliano Allegri e il suo “corto muso”.

Di seguito ecco le probabili formazioni di Napoli-Juventus:

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Kim, Mario Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Politano, Osimhen, Kvaratskhelia.

Allenatore: Luciano Spalletti.

JUVENTUS (3-5-1-1): Szczesny; Danilo, Bremer, Alex Sandro; McKennie, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Di Maria; Milik.

Allenatore: Massimiliano Allegri.

Mancano poche ormai al fischio d’inizio, con la direzione dell’arbitro Doveri. Si scende in campo Venerdì 13 Gennaio alle ore 20:45, terreno di gioco lo Stadio Diego Armando Maradona di Napoli. Il confronto sarà visibile sulla piattaforma DAZN per i soli abbonati.