Sports Mourinho sbarca a Roma dribblando la stampa italiana

Mourinho sbarca a Roma dribblando la stampa italiana

Martedì 4 maggio, Corriere dello Sport, prima pagina: “Fonseca alle strette, non mi dimetto. Ma nei piani c’è Sarri”. Martedì 4 maggio, Gazzetta dello Sport, prima pagina: “Sempre più Roma. Torna Sarri, la rosa gli piace già. Bastano 2-3 rinforzi”. Così i principali giornali sportivi del paese martedì mattina in edicola. Chissà se Dan Friedkin (presidente e proprietario della Roma) ed il figlio Ryan avevano nella mazzetta dei quotidiani sul loro aereo privato che li portava a Londra per chiudere l’accordo ormai fatto con José Mourinho.

E chissà che risate si sono fatti nel leggere le topiche che la stampa sportiva vendeva ai suoi lettori. E chissà anche che faccia hanno fatto gli autori di quegli articoli e soprattutto i loro superiori quando poche ore dopo veniva annunciata la notizia dell’arrivo dello “Special One” nella capitale.

La morale è che è tutto normale, che tutti sbagliano, anzi, sbagliamo. E che non c’è niente di male nell’ammettere che forse in troppo pensano di essere sempre nel giusto, di sapere le cose solo loro.

Ma il mercato è così. Ci sono procuratori, dirigenti che provano a manipolare la stampa a loro vantaggio e alcuni (pochi, per fortuna) giornalisti che lasciano fare in cambio di un’esclusiva ed una bella figura. Perché è vero, spesso arrivano gli scoop e le belle figure, poi ci sono giorni come il 4 maggio dove le figure sono un po’ più imbarazzanti, diciamo “brutte” per essere eleganti.

P.S. Se poi volete sapere un segreto c’è stato un solo giornalista che sapeva dell’arrivo di Mourinho, da giorni. E lo diceva (in maniera soft) alla radio romana per la quale lavora. Il suo nome è Augusto Ciardi. Un bravo a lui.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Ristoranti con dehors? Zona rossa o zona bianca, è beffa per i commercianti di Milano: ora non si trovano i materiali

Gazebo, teli e materie prime sono introvabili. Gli imprenditori: "Attendo da 2 mesi". Così la decisione è diventata un boomerang

Sentenza Tar Report, ecco le carte che fanno infuriare Sigfrido Ranucci. Scarica

Il Tar Lazio ordina a Report di rivelare le sue fonti all'avvocato Andrea Mascetti. Scarica la sentenza che fa infuriare Sigfrido Ranucci

Terrorismo islamico, che fine ha fatto? “Tagli alla Difesa per investimenti in Sanità, è a rischio la sicurezza”

Terrorismo in Italia, quanti soldi investe lo Stato per contrastare la minaccia terroristica? Sempre di meno

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Christian Eriksen, miracolo a metà: i medici gli hanno salvato la vita (ma il futuro è lontano dal calcio)

Grazie alla grande professionalità dei medici, Christian Eriksen sta bene. Ma il suo futuro sarà lontano dai campi da calcio

Sport in tv (non solo calcio): dalla Rai ad Eurosport, promossi & bocciati

Giugno è tempo di bilanci per la televisione. I principali palinsesti si travestono d'estate dandoci la possibilità di riflettere su quello...

Bobo Tv, chi ti sopporta più… Che nostalgia della freschezza Vieri-Cassano a Tiki Taka

Vieri e Cassano avevano portato a Tiki Taka anni fa una bella ventata di freschezza. Ma con Bobo Tv ecco che si è finiti per esagerare

Mercato Inter, è stallo: chi si compra (forse) Achraf Hakimi e Lautaro Martinez

Mercato dell'Inter al palo. I due indiziati come possibili partenti restano Achraf Hakimi e Lautaro Martinez. Ma le offerte sono ferme...

Diletta Leotta, cinepanettone con Christian De Sica e Alessandro Siani. Ma sul futuro tv resta il mistero

In attesa di scoprire quale sarà il suo futuro televisivo-calcistico Diletta Leotta è sul set del cinepanettone di Christian De Sica e...