Live

Ciclismo su pista, Italia in finale per l’oro (con record del mondo)

Ciclismo su pista, nell'inseguimento a squadre l'Italia si gioca l'oro. Contro la Nuova Zelanda la squadra stampa il nuovo record del mondo

Medaglia sicura per la squadra azzurra del ciclismo su pista.

Il quartetto formato da Simone Consonni, Filippo Ganna, Francesco Lamon e Jonathan Milan è in finale per l’oro nell’inseguimento a squadre. Un risultato importantissimo per l’inseguimento a squadre del ciclismo, che in occasione della lotta per accedere alla finale con la Nuova Zelanda ha realizzato il record del mondo.

Un risultato davvero brillante per il ciclismo che ha tagliato il traguardo con il tempo di 3’42″307. I quattro ragazzi del ciclismo hanno annullato, con la loro prestazione, il precedente record appartenente alla Danimarca di 3’44.672 (che risaliva al 2020).

Domani i quattro ragazzi del ciclismo, trascinati dal velocissimo Filippo Ganna, puntano a mettere a segno l’impresa e si giocheranno la medaglia d’oro.

La squadra femminile invece, formata da Elisa Balsamo, Letizia Paternoster, Rachele Barbieri e Vittoria Guazzini, correranno per il quinto e sesto posto contro l’Australia.