Lewandowski non rinnova e il Bayern trema: in che squadra andrà?

Robert Lewandowski non rinnova con il Bayern Monaco, che potrebbe cedere il bomber già quest'estate: in che squadra andrà?

Robert Lewandowski non rinnova col Bayern: in che squadra andrà quest’estate? Il bomber potrebbe lasciare Monaco già durante la prossima sessione di mercato. I bavaresi sono disposti a cederlo, pur di non perderlo a zero a fine contratto. Ecco chi vuole il centravanti.

Lewandowski non rinnova, il Bayern corre ai ripari: in che squadra andrà?

Dopo mesi di incertezza arriva la conferma: Robert Lewandowski ha rifiutato il rinnovo con il Bayern Monaco, è deciso a lasciare la squadra.

Nelle ultime settimane” -spiega un articolo di Sport Bild- “Il miglior giocatore Fifa 2021 ha annunciato ai suoi dirigenti al Bayern che non avrebbe rinnovato il contratto, comunque valido per un anno”. Secondo il giornale sportivo tedesco, Lewandowski avrebbe comunicato la sua volontà di andarsene al direttore sportivo Hasan Salihamidžić. Il contratto scade a giugno del 2023, ma i bavaresi non sembrano disposti a perdere il bomber a zero.

Per i media tedeschi, infatti, il Bayern ha aperto per una cessione del numero 9 polacco già durante il mercato estivo, con una valutazione di 40 milioni. In che squadra andrà quindi il goleador?

I possibili acquirenti di Lewandowski: Barcellona in prima linea, ipotesi MLS

Per i giornali sportivi tedeschi, il primo della fila per assicurarsi le prestazioni di Lewandowski è il Barcellona. Il team blaugrana è un opzione gradita al centravanti, con la quale ha già avuto alcuni contatti negli scorsi mesi.

La trattativa tra Barça e Bayern, tuttavia, potrebbe essere difficile. Come ricorda anche Xavi, l’allenatore dei catalani, la squadra soffre al momento di una complicata situazione finanziaria e potrebbe essere impossibilitata a spendere somme eccessive.

Restano alla finestra PSGLiverpool Manchester City che per il momento non hanno presentato offerte concrete. Il City soprattutto sembra pronto ad abbandonare l’opzione, dopo l’ufficialità dell’operazione che ha portato Erling Haaland in Premier League. È ancora aperta invece l’opzione MLS: i Los Angeles Galaxy corteggiano il bomber polacco dallo scorso febbraio e potrebbero tornare alla carica quest’estate.