Live

Juventus Napoli: a rischio la partita a causa dei tanti contagi

Juventus Napoli a rischio la super sfida in programma nella serata del 6 gennaio a Torino. L'Asl campana potrebbe bloccare gli azzurri.

Juventus Napoli a rischio. Il big match della Befana potrebbe essere rinviato a causa dei diversi positivi da Covid presenti nelle due squadre.

Juventus Napoli: a rischio la partita

La super sfida tra Juventus e Napoli in programma la sera del 6 gennaio 2022 è a forte rischio rinvio. Sono diversi i positivi riscontrati nel due club anche se la Lega non disporrà il rinvio ma l’Asl di Napoli potrebbe bloccare i campani come è successo con l’Asl di Salerno in occasione della partita Udinese – Salernitana.

Secondo l’Ansa, infatti, il Dipartimento di Prevenzione della Asl sta prendendo in considerazione la situazione del Calcio Napoli nei confronti del Covid, per analizzare se resta la possibilità di partire in aereo per Torino per il match di campionato contro la Juventus di giovedì.

I contagiati delle due squadre

Gli ultimi tamponi positivi riscontrati nel Napoli sono del tecnico Spalletti e dei calciatori Mario Rui, Malcuit e il portiere Alex Meret, tutti reduci, dai giorni di allenamento di gruppo a Castel Volturno.

Il Napoli ha altri tre giocatori positivi: Osimhen, Lozano. Elmas nella giornata di oggi è risultato negativo.

Mentre i calciatori positivi in casa Juventus sono: Giorgio Chiellini, Carlo Pinsoglio, Arthur. Dunque, i bianconeri sicuramente si presenteranno allo stadio e se il Napoli non dovesse partire inizialmente scatterà il 3 a 0 a tavolino ai danni degli azzurri. Decisione che porterà alla polemica come tra l’altro si è verificato già lo scorso anno con i partenopei bloccati dall’Asl alla vigilia del match proprio contro i bianconeri.

LEGGI ANCHE: Supercoppa Italiana: quando e dove si gioca la sfida tra Inter e Juventus