Live

Atletico Madrid Milan dove vederla e probabili formazioni

Champions League Milan Atletico Madrid dove vederla e come le due squadre arrivano al match fondamentale per i rossoneri

Milan Atletico Madrid dove vederla e come arrivano le due squadre alla sfida importante di Champions League soprattutto per i rossoneri quasi costretti a vincere.

Atletico Madrid Milan dove vederla

Il match tra Atletico Madrid e Milan è in programma mercoledì 24 novembre alle ore 21.00 al Wanda Metrapolitano.

La partita sarà visibile in esclusiva su Amazon Prime Video, servizio riservato ai clienti Amazon che sono già in possesso di un abbonamento Prime, ma può essere vista anche in forma gratuita registrandosi per una prova di 30 giorni ad Amazon Prime.

La partita sarà possibile seguirla attraverso la Smart Tv, su decoder Sky Q potrà essere utilizzata utilizzando dispositivi come le console di PlayStation (PS4 e PS5) e Xbox (One, One S, One X, Series S e Series X) oppure i device Amazon Fire TV Stick e Google Chromecast.

LEGGI ANCHE: Champions League 2021-22: calendario e dove vederla in tv

Champions League, Atletico vs Milan, probabili formazioni

Liverpool già qualificato a quota 12 punti, Porto secondo con 5, Atletico terzo a 4, Milan ultimo con uno solo. La classifica parla chiaro, per il Milan sarà complicatissima la qualificazione ma ha l’obbligo di provarci e vincere contro l’Atletico di Madrid.

  • 3-4-2-1 di pressing e offensivo per Simeone per affrontare il Milan. A centrocampo la coppia centrale sarà composta da Koke e De Paul, mentre sugli esterni agiranno Vrsaljko e Carrasco. Reparto offensivo che sarà affidato a Griezmann e Correa a sostegno di Suarez. Davanti a Oblak, terzetto difensivo composto da Savic, Hermoso e Gimenez.

 

ATLETICO MADRID (3-4-2-1) probabile formazione: Oblak; Savic, Hermoso, Giménez; Vrsaljko, Koke, De Paul, Carrasco; Griezmann, Correa; Suarez. All. Simeone

  • 4-2-3-1 per Stefano Pioli, che deve ancora fare i conti con numerosi infortunati. Ancora out Calabria, Tomori e Rebic e quindi spazio nei rispettivi ruoli a Kalulu, Romagnoli e Saelemaekers. Leao, non in perfette condizioni fisiche, è in dubbio: al posto del portoghese dovrebbe giocare dal 1′ Krunic. In attacco in vantaggio Giroud, con Ibrahimovic pronto a subentrare a partita in corso.

 

MILAN (4-2-3-1) probabile formazione: Tatarusanu; Kalulu, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessiè, Tonali; Saelemaekers, Brahim Diaz, Krunic; Giroud. All. Pioli