Sports "Italia Inghilterra si deve rigiocare": la petizione contro la finale degli Europei...

“Italia Inghilterra si deve rigiocare”: la petizione contro la finale degli Europei 2021

I tifosi dei Tre Leoni non accettano di perdere, e indirizzano cinque petizioni alla Uefa per rigiocare la finale Italia-Inghilterra. Le firme crescono vertiginosamente, mentre impazza la polemica contro il Capitano Chiellini, finito nel mirino. Secondo gli inglesi avrebbe commesso un fallo da espulsione: si grida allo scandalo arbitrale. Ecco i dettagli della petizione Italia-Inghilterra.

Italia-Inghilterra: la petizione alla Uefa

Il match dell’11/07/2021 non è stato affatto corretto. Dopo che l’Italia ha ricevuto solo un cartellino giallo per aver trascinato i giocatori dell’Inghilterra come se fossero schiavi. Tutte quelle spinte, strattonate e calci e l’Italia era ancora autorizzata a vincere? Decisamente di parte. L’Italia avrebbe dovuto ricevere un cartellino rosso per il suo modo di giocare e la rivincita dovrebbe avere luogo con un arbitro non di parte. Questo non è stato affatto giusto“.

Così si legge nelle argomentazioni della petizione indirizzata dagli inglesi alla Uefa, affinché si rigiochi Italia-Inghilterra a Wembley. I tifosi britannici, che a migliaia in queste ore firmano la petizione, contestano in particolare il fallo di Chiellini a danno di Saka al 95′ minuto. Il Capitano azzurro, poi ammonito con il cartellino giallo, ha infatti afferrato per la maglia l’avversario, trascinandolo al suolo e interrompendone l’azione. Un gesto che secondo gli inglesi avrebbe dovuto essere punito con l’espulsione. In questo caso la Nazionale inglese avrebbe giocato poi in superiorità numerica. Si mette in dubbio dunque l’imparzialità dell’arbitro, che con il suo mancato cartellino rosso avrebbe stravolto le sorti della partita, tanto date per certe dai tifosi inglesi.

Petizione Italia-Inghilterra, firme a quota 150mila

La petizione lanciata dai tifosi inglesi su Change.org raccoglie firme senza sosta e il boom non accenna a fermarsi: siamo quasi a quota 150mila. “Il match non è stato corretto – spiegano i promotori dell’iniziativa, che si appigliano al fallo di Chiellini su Saka al 95′, a loro parere punibile con il cartellino rosso – la rivincita dovrebbe avere luogo con un arbitro non di parte“. Non si arrendono i sostenitori dei Tre Leoni, che battono ancora sullo scandalo arbitrale.

La petizione ha fatto certo breccia nei cuori dei britannici, che senza posa firmano sperando in una nuova finale. “Stiamo lavorando per inviare il maggior numero di email ad agenzie e persone che saranno in grado di aiutarci. Continuate a condividere e commentare, a firmare, a fare tutto il possibile. Facciamo del nostro meglio per dare al nostro Paese una giusta possibilità!“, comunicano.

Ma il sogno dei tifosi inglesi è destinato a rimanere nel cassetto, perché la possibilità che la UEFA prenda davvero in considerazione la proposta è inesistente. Anche i tabloid britannici, d’altronde, ridicolizzano l’iniziativa. The Sun ha definito disperati” i tifosi che contano in un ritorno a Wembley.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Più articoli dello stesso autore

Comunali 2021, è ufficiale: si vota il 3 e 4 ottobre. Ballottaggi il 17 e 18 ottobre

La ministra dell'interno Luciana Lamorgese ha firmato il decreto: per le comunali si voterà il 3 e 4 ottobre (il 17-18 ottobre i ballottaggi)

Le sedi delle prossime olimpiadi? Ecco quali città le ospiteranno (e chi sta pensando di candidarsi)

La sede delle prossime Olimpiadi del 2032 sarà Brisbane, unica città candidata. I Giochi torneranno in Australia a distanza di 32 anni da Sydney 2000.

Ius soli sportivo: cos’è e come funziona lo strumento richiesto dal Coni

Lo Ius soli sportivo prevede la possibilità che giovani stranieri partecipino a competizioni per squadre italiane ma non permette di ottenere la cittadinanza escludendoli dalle convocazioni della Nazionale.

Iscriviti a True Sports

Ogni venerdì mattina alle 6.50 gratis nella tua casella mail

Notizie Correlate

Marcell Jacobs guadagnerà come un calciatore (anche grazie a Fedez)

Marcell Jacobs guadagnerà tanto dopo la medaglia d'oro conquistata alle Olimpiadi di Tokyo 2021. Solo la medaglia potrebbe valere fino a 5 milioni di euro.

Olimpiadi di Tokyo, tutti gli atleti lombardi saliti (fino ad ora) sul podio

Le Olimpiadi di Tokyo 2021 hanno registrato sul podio diversi atleti lombardi dalla spedizione azzurra. Un dato curioso e statistico che rimarrà negli annali sportivi.

Gregorio Paltrinieri, quando gareggia nei 10 km a Tokyo

Quando gareggia Gregorio Paltrinieri nei 10 km di fondo a Tokyo? Mercoledì 4 luglio alle ore 23:30 italiane, nelle dell'Odaiba Marine Park.

Ciclismo su pista, Italia in finale per l’oro (con record del mondo)

Ciclismo su pista, nell'inseguimento a squadre l'Italia si gioca l'oro. Contro la Nuova Zelanda la squadra stampa il nuovo record del mondo

Chi sono Ruggero Tita e Carolina Banti, oro nella vela categoria Nacra 17

Chi sono Ruggero Tita e Caterina Banti, i nuovi campioni olimpici della vela nella categoria Nacra 17. I due si sono incontrati nel 2016.