Italia fuori dai Mondiali 2022: quando e dove saranno i prossimi?

Italia fuori dai mondiali 2022: dopo il bruciante addio a Qatar, si pensa già alla successiva competizione mondiale.

Italia fuori dai mondiali 2022: dopo l’addio ai Mondiali in Qatar, ecco che tifosi e giocatori azzurri dovranno proiettarsi verso la successiva competizione mondiale che si terrà oltre Oceano.

Italia fuori dai Mondiali 2022: quando e dove saranno i prossimi

Dopo la sconfitta contro la Macedonia del Nord, l’Italia ha detto addio ai Mondiali in Qatar e così si pensa già alla successiva competizione mondiale. Infatti, i prossimi mondiali si terranno nel 2026 in tre paesi: Usa, Messico e Canada. 

Ecco come si chiamerà la competizione e quali paesi toccheranno i Mondiali del 2026.

“United 2026”, prevede già una possibile lista di 23 località, che saranno ridotti a 16 città. Edmonton, Montreal e Toronto sono le città presentate dal Canada, Città del Messico, Guadalajara e Monterrey quelle proposte dal Messico. Sedici, invece, le squadre presentate dagli Stati Uniti: Atlanta, Baltimora, Boston, Cincinnati, Dallas, Denver, Houston, Kansas City, Los Angeles, Miami, Nashville, New York, Orlando, Philadelphia, San Francisco, Seattle e Washington.

Mondiali 2026: una novità importante

Una delle novità più importanti è il primo Mondiale costituito a 48 squadre. Le varie confederazioni avranno dei posti già assegnati tra le quarantotto nazionali partecipanti: 16 in Europa, 9 Africa, 8 Asia, 6 Nord e centro America, 6 sudamericane e 1 squadra dall’Oceania. Le nazionali padrone di casa saranno qualificate di diritto mentre le ultime due squadre dovranno superare un torneo a sei così strutturato: parteciperà una nazionale a confederazione, esclusa la UEFA, e un’altra formazione appartenente alla confederazione che ospiterà la competizione.

In questa sorta di play-off, le due squadre migliori secondo il ranking FIFA saranno teste di serie e giocheranno un solo turno.