Erling Haaland: Guardiola e Ibra botta e risposta. L’incredibile dieta del centravanti del Manchester City

Erling Haaland ha fatto discutere a distanza Ibrahimovic e Peppe Guardiola. Intanto, fa discutere la sua super dieta alimentare.

Erling Haaland ha fatto discutere a distanza due personaggi molto influenti come Ibrahimovic e Guardiola. Al centro sicuramente le prestazioni super del centravanti norvegese ma anche il rapporto burrascoso tra lo svedese e il tecnico del Manchester City.

Erling Haaland: Guardiola e Ibra botta e risposta

Erling Haaland è il centravanti norvegese del Manchester City e sta stupendo per la macchina da gol che si è confermata anche nel club inglese agli ordini di mister Pep Guardiola.

Sul centravanti ha parlato anche Zlatan Ibrahimovic che ne ha approfittato lanciando una provocazione al suo ex allenatore ai tempi del Barcellona: “Guardiola è in grado di migliorare Haaland? Dipende dall’ego che ha, se si permette di essere più grande di Haaland o meno. Non ha permesso a me o ad altri di essere così grandi”. Queste le dichiarazioni riprese dal Mirror.

In conferenza stampa, a Guardiola sono state riportate le frasi di Ibra e l’allenatore ha risposto così al centravanti del Milan: “Ha ragione, ha perfettamente ragione.

In questo club, in questa squadra, il mio ego è al di là di ogni altra persona, di ogni giocatore. Non mi piace quando Erling segna tre gol e tutti i riflettori sono per lui. Sono così geloso! Sinceramente, sono così geloso!”.

E ancora: “Ho detto: Erling, per favore niente più gol, altrimenti i giornali non parleranno di me e solo di me. Ha ragione Ibrahimovic, mi conosce perfettamente. Forse può scrivere un altro libro”.

 I giornalisti hanno chiesto a Guardiola se fosse sarcastico e lui ha risposto sullo stesso tenore: “No, ho ragione in quello che sto dicendo. Il mio ego è super”.

L’incredibile dieta del centravanti del Manchester City

L’attaccante norvegese segue l’incredibile dieta da 6mila calorie al giorno seguita dai tempi di Dortmund“Mi preoccupo di prendermi cura del mio corpo. Penso che la cosa più importante sia mangiare cibo di qualità e il più locale possibile.

La gente dice che la carne fa male, ma quale? La carne che compri dal McDonald’s forse. Non quella della mucca locale che mangia l’erba. Io mangio tutto, anche il cuore e il mio fegato. E le lasagne di mio padre“.

Sulla dieta seguita dal calciatore, è intervenuto anche Dwayne ‘The Rock’ Johnson: “Io adoro il cibo e mi sembra anche lui. Mangia cuori, fegato e una lasagna prima di ogni partita, ed è comunque quella forma fisica? È incredibile”.