Live

Dusan Vlahovic mercato: accordo Fiorentina Arsenal ma nessun segnale dai procuratori

Dusan Vlahovic mercato: l'attaccante viola è destinata a lasciare la Fiorentina. Forte interesse dell'Arsenal che lo vorrebbe già a gennaio

Dusan Vlahovic mercato: il destino dell’attaccante viola è segnato. Andrà via dalla Fiorentina. Bisogna capire con quali tempi e quali cifre uscirà. Si parla nelle ultime ore di una trattativa ben avviata tra Fiorentina ed Arsenal.

Dusan Vlahovic mercato: accordo Fiorentina Arsenal

Dusan Vlahovic lascerà Firenze e la Fiorentina. Molto probabilmente all’estero perché il presidente viola, Commisso, vuole guadagnare quanto più è possibile dalla cessione dell’attaccante. La richiesta è alta, molto alta. Almeno 70-80 milioni di euro.

L’Arsenal ha sia la disponibilità economica sia esigenza di avere un giovane bomber in squadra. Dall’Inghilterra scrivono che i Gunners sarebbero disposti a prenderlo subito, anche a gennaio quando la Fiorentina potrebbe provare a prendere un sostituto. Non sarà semplice perché Vlahovic segna ed anche tanto. Intanto, si parla già di un accordo tra la squadra viola e quella inglese. Per gli accordi ci sarà tempo ma soprattutto bisognerà convincere anche il ragazzo a trasferirsi in un nuovo paese, un nuovo campionato a metà stagione.

Vlahovic concentrato sul campo. Nessun segnale dai procuratori

L’allenatore della Fiorentina, Italiano, nella conferenza stampa dell’ultima partita di campionato in avvicinamento alla partita con la Juventus ha parlato così dell’attaccante serbo: “Dusan è un professionista, dà sempre il massimo in campo ed è pronto per la partita. Le voci attorno a lui non lo distraggono, è molto concentrato su ciò che deve fare”.

L’Arsenal ha intessuto i contatti con la Fiorentina ma attende di riuscire a parlare con l’entourage del giocatore che non ha intenzione di cadere in distrazioni. I procuratori tacciono, segnale che potrebbe anche significare la voglia di attendere altre offerte altrettanto o più interessanti, senza fretta a differenza della Fiorentina che si ritrova un attaccante forte e giovane in scadenza di contratto tra due anni.

Si parla anche di un forte interesse della Juventus che però al momento ha altri pensieri sia di squadra sia di singoli come il rinnovo di Dybala e la questione Morata. Poi soprattutto attualmente a quelle cifre la Juventus non può nemmeno sedersi a tavola a causa della crisi economica che l’ha già costretta a perdere Ronaldo e prendere Locatelli in prestito gratuito per due anni.