Live

“Caro Babbo Natale, porta un motore nuovo alla Ferrari e un Ministro dello Sport”

La "letterina" degli appassionati di sport a Babbo Natale. Per un 2021 migliore

La “letterina” degli appassionati di sport a Babbo Natale. Per un 2021 migliore

di redazione

Caro Babbo Natale,anche noi, appassionati, tifosi, amanti dello Sport, abbiamo alcuni regali da chiederti. Ce li meritiamo, ci siamo comportati bene in questo 2020 passato lontano da stadi, palazzetti e tribune di ogni tipo, quindi non ci puoi deludere.Ammettiamo che, però, si tratta di regali complessi, forse vere e proprie utopie. Ma tu puoi tutto e poi, ammettiamolo, sei la nostra ultima possibilità. Un motore nuovo alla Ferrari, va bene anche usato. Niente di trascendentale, basta qualcosa di meglio rispetto a quello della ormai epica «Fiat Duna» che si è visto quest’anno sulle piste, semplicemente Fantozziano. Un Ministro dello Sport, di qualsiasi partito, governo, opposizione, Prima o Seconda Repubblica anche con contratto a tempo determinato, persino co.co.co. Basta poco, basta non fare sempre e solo la guerra al calcio (ad esempio) Uno stadio nuovo, decidi tu dove: Roma, Milano, Firenze, dove ti pare. Anche abusivo (tanto poi, si sa, arriva il condono) Dei telecronisti validi, soprattutto nella televisione pubblica. Meno tifosi, meno improvvisati, più competenti (oppure clona Massimiliano Ambesi, tanto per fare un esempio) Costruisci un bel Residence per Anziani e chiamalo «Anni Azzurri ex Serie A» dove potranno andare a vivere gli ex giocatori che, non avendo più i riflettori accesi su di loro cercano disperatamente in tutti i modi (e mille agenti senza scrupoli) a tornare al centro dell’attenzione. Spiega a tutte le wags che non è previsto dalla legge che riprendano e ci mostrino sui social ogni singolo squat, natiche in bella vista. Non se ne può piùGrazie. Fai quello che puoi. Te ne saremo grati