Brasile, Ancelotti nuovo Ct della Nazionale verdeoro: l’offerta. Le parole di Ronaldo, il fenomeno

Brasile, Ancelotti potrebbe diventare il nuovo allenatore della Nazionale verdeoro. Sulla questione è intervenuto anche Ronaldo.

Brasile, Ancelotti potrebbe essere presto il nuovo allenatore della Nazionale verdeoro. A quanto pare, la Federcalcio brasiliana è alla ricerca di un profilo straniero e di esperienza per la panchina. Si sono fatti altri nomi come quello di Guardiola ma in pole ci sarebbe proprio l’allenatore italiano.

Brasile, Ancelotti nuovo Ct della Nazionale verdeoro: l’offerta

Carlo Ancelotti potrebbe diventare il nuovo allenatore della Nazionale del Brasile. L’indiscrezione è stata lanciata dal portale Uol che sottolineato che potrebbe essere proprio l’allenatore italiano il successore di Tite. Il presidente della Federcalcio brasiliana Ednaldo Rodrigues, ha dichiarato pubblicamente la sua intenzione di contrattare uno straniero. Sempre secondo il portale Uol, Ancelotti avrebeb dato disponibilità solo dalla fine della stagione in corso con il Real Madrid, dunque a metà 2023. Dunque, nel caso in cui Ancelotti accettasse, la Cbf nominerebbe un c.t. a interim per le partite della Seleçao in calendario a marzo.

Le parole di Ronaldo, il fenomeno

Sull’argomento è intervenuto intervistato Ronaldo il fenomeno dal Mundo Deportivo: “Mi piacerebbe vedere tecnici come Guardiola, Ancelotti o Mourinho allenare il Brasile. Ma non sono io a scegliere, vedremo cosa succederà. Questi nomi sono emersi in Brasile, ma non so se è vero. Non vedo alcun problema nel fatto che sia un allenatore straniero ad allenare il Brasile. Con la Croazia non abbiamo saputo perdere tempo nei supplementari dopo il gol. Dovevamo essere più intelligenti, è l’unica cosa di cui avevamo bisogno per vincere”.

 

LEGGI ANCHE: Stramaccioni saluta i Mondiali come commentatore: il post di ringraziamento di Di Gennaro